Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / parma / Esclusive ParmaLive
PL  - Beretta: "Sta nascendo il vero Parma di Maresca. Passo veloce, serve evitare playoff"TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 17 settembre 2021 17:38Esclusive ParmaLive
di Donatella Todisco
per Parmalive.com

PL - Beretta: "Sta nascendo il vero Parma di Maresca. Passo veloce, serve evitare playoff"

Mario Beretta, ex tecnico gialloblù, dice la sua sul momento del Parma. I ducali sono partiti nel modo migliore in campionato, adesso però bisogna continuare su questa scia. Come raccontato ai nostri microfoni dallo stesso allenatore milanese, sarà infatti fondamentale cercare continuità, senza mai adagiarsi sugli allori.

Il Parma ha raccolto 7 punti nelle prime 3 gare. Si aspettava questa partenza? 
“Per ora sì, l’inizio di stagione è stato all’altezza delle aspettative. Servirà un passo veloce, bisognerà dare il massimo per disputare un campionato nelle primissime posizioni. La promozione credo sia l’obiettivo principale del club. Meglio se tra le prime due, per evitare i playoff che sono sempre complicati”. 

Contro il Pordenone, i gialloblù, al di là della bravura dei singoli, hanno dominato anche sul piano del gioco e dell'intensità. Sta nascendo il vero Parma di Maresca?
“Sta nascendo un Parma con le idee che l’allenatore vuole. E’ giusto che Maresca le dia, seguendo le proprie strategie. Poi come sempre seguiranno gli aspetti individuali”. 

Man e Vazquez si sono calati al meglio nella realtà nella B: qualcosa di prevedibile ma non scontato.
“Sono giocatori che hanno fatto bene anche in Serie A. La B è un altro campionato, ma conoscere già le caratteristiche del nostro calcio aiuta ed è fondamentale”.

Dall'esterno, che Serie B le sembra quella di quest’anno? 
“Tra Parma, Crotone, Monza, Lecce, Cittadella, Benevento, Frosinone e Brescia c’è una folta concorrenza. Senza nulla togliere ad altre, queste sono nella lotta principale per salire. C’è molta ambizione per blasone, ma anche per qualità di gioco. Queste possono ambire alla A”. 

C'è un segreto per vincere il campionato? 
“Ci vogliono costanza mentale e di rendimento, oltre che convinzione: allo stesso tempo, però, non bisogna mai pensare di aver vinto prima del dovuto. La B è sempre lunga e complicata. Mai adagiarsi”.

@ESCLUSIVA PARMALIVE - RIPRODUZIONE RISERVATA

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000