Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / parma / Mercato
Accelerata del Parma per sciogliere il nodo allenatore: Pecchia in pole, le parti sono vicineTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 23 maggio 2022, 11:46Mercato
di Rocco Azzali
per Parmalive.com

Accelerata del Parma per sciogliere il nodo allenatore: Pecchia in pole, le parti sono vicine

Dopo i rumors scatenati negli scorsi giorni attorno a Fabio Pecchia, che svincolatosi dalla Cremonese dopo aver centrato la promozione in Serie A è stato accostato a tanti club alla ricerca di un nome per la propria panchina, continuano ad arrivare conferme sul fatto che l'ormai ex allenatore dei grigiorossi è più che una suggestione in casa Parma. Stando a quanto rivelato questa mattina da Tuttomercatoweb.com, infatti, il club ducale avrebbe come priorità proprio il tecnico nativo di Formia per guidare la squadra nel prossimo campionato, facendolo così balzare in cima alle preferenze degli organi dirigenziali crociati. 

LEGGI ANCHE: Si parla di un triennale per Fabio Pecchia. Anche il Monza su di lui

Negli scorsi giorni parecchie testate riportavano l'interesse del Parma nei confronti di Pecchia, ma la concorrenza per l'ex mister della Cremonese è sempre stata folta. Ora, però, i crociati appaiono in pole su di lui, e TMW conferma la vicinanza tra le parti per trovare un accordo. La panchina ducale è senza un condottiero da ormai 6 giorni, dopo l'interruzione del rapporto con Beppe Iachini di martedì scorso, e nelle prossime ore sono attese novità riguardo la futura guida tecnica.