Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / parma / News
Thuram: "Dopo un Parma-Milan subii insulti razzisti. I dirigenti mi dissero di lasciare stare"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 29 settembre 2022, 10:02News
di Niccolò Pasta
per Parmalive.com

Thuram: "Dopo un Parma-Milan subii insulti razzisti. I dirigenti mi dissero di lasciare stare"

Intervistato da La Stampa, l'ex difensore del Parma Lilian Thuram ha raccontato un aneddoto molto triste capitatogli ai tempi della sua militanza in Italia: “L'estrema destra al potere legittima la violenza verso i non bianchi, visti come non veri italiani, non veri francesi. […] Un giorno, dopo un Parma-Milan, con certi cori razzisti gli altri giocatori e i dirigenti mi hanno detto "dai Lilian, lascia stare". Dire a un nero che subisce razzismo che non è grave significa che per gli altri non è un problema, perché non è un loro problema. Per i bianchi è molto difficile mettersi nei panni di una persona nera, perciò è difficile combattere il razzismo. […] I ragazzi si preoccupano della situazione, ma non subiranno mai la paura che può avere dentro un nero quando sei visto come illegale in Italia, e poi se la maggioranza ha scelto questa destra...”.