Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / parma / News
Venezia, Cremonese, Catanzaro e Palermo. Chi sale assieme a Parma e Como?TUTTO mercato WEB
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
domenica 19 maggio 2024, 12:21News
di Tommaso Rocca
per Parmalive.com

Venezia, Cremonese, Catanzaro e Palermo. Chi sale assieme a Parma e Como?

Il primo turno di playoff si è concluso e ha rispettato in pieno la classifica finale della regular season. Sono state eliminate la Sampdoria, settima in classifica, e il Brescia, che ha chiuso ottavo. Palermo e Catanzaro hanno staccato il pass per le semifinali playoff, dove ad attenderli c'erano già Venezia e Cremonese. Chi salirà in Serie A assieme a Parma e Como?

La grande favorita per quanto visto in questa stagione rimane il Venezia. Vanoli è riuscito a compattare il gruppo e a trarre il meglio da ogni suo ragazzo. Il suo percorso, iniziato nella scorsa stagione, ha portato i lagunari ad essere ora la principale candidata per la Serie A, per il gioco espresso e per i risultati della regular season. L'altro punto di forza del Venezia è senza dubbio il bomber Pohjanpalo: lui probabilmente in Serie A ci andrà comunque, ma sogna di regalare una gioia alla squadra che lo ha rilanciato. Potrebbe essere lui l'uomo decisivo, ma c'è da vedere come la squadra reagirà, dopo il tracollo e le emozioni dell'ultima giornata di campionato, dove sono stati sconfitti in casa dello Spezia.

Attenzione anche alla Cremonese. Fin da inizio stagione è stata indicata come una delle grandi favorite per un immediato ritorno in massima serie. C'era grande aspettativa sulla squadra, dopo il mercato che ha visto gli arrivi di nomi di alto livello per la categoria, come Vazquez e Coda. Dopo un inizio difficile, la squadra è cresciuta con l'arrivo in panchina di Stroppa, senza però dare quasi mai l'impressione di avere la solidità necessaria per un campionato di vertice. Ai playoff però tutto può succedere e con questa rosa la Cremonese ha tutte le carte in regola per centrare la promozione.

A seguire la grande sorpresa del campionato, il Catanzaro di Vivarini. I giallorossi, dopo la grande cavalcata l'anno scorso in Serie C, si sono confermati anche nel campionato cadetto, mantenendo l'ossatura del gruppo alla corte Vivarini. Per buona parte della stagione è stata la squadra che ha espresso il miglior calcio del campionato, ma ieri contro il Brescia ha fatto molta fatica e i tempi supplementari potrebbero aver ridotto le energie in vista della semifinale contro la Cremonese.

Chiudiamo con il Palermo. I rosanero, grazie agli investimenti del City Group, hanno costruito una squadra di alto livello, che può contare su giocatori come Ranocchia e Brunori per citarne un paio. Da favoriti per la promozione, la stagione è stata deludente, i risultati sono stati altalenanti e hanno portato all'esonero di Corini. Con Mignani in panchina il Palermo non è riuscito ad invertire il trend, ma la prestazione convincente contro la Sampdoria ha riacceso l'entusiasmo e ora i rosanero vogliono ribaltare la stagione. 

TURNO ELIMINATORIO

Venerdì 17 maggio
Palermo-Sampdoria 2-0

Sabato 18 maggio
Catanzaro-Brescia 2-2 (4-2 dts)

SEMIFINALI

Lunedì 20 maggio
20.30 Palermo-Venezia

Martedì 21 maggio
20.30 Catanzaro-Cremonese

Venerdì 24 maggio
20.30 Venezia-Palermo

Sabato 25 maggio
20.30 Cremonese-Catanzaro

FINALE

Giovedì 30 maggio
20.30 Gara di andata

Sabato 2 giugno
20.30 Gara di ritorno