Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / parma / Serie A
Addio Maradona, Brunetta: "Dedico a lui la mia doppietta. Era un punto di riferimento"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 25 novembre 2020 18:13Serie A
di Niccolò Pasta

Addio Maradona, Brunetta: "Dedico a lui la mia doppietta. Era un punto di riferimento"

Autore di una splendida partita condita da una doppietta, Juan Francisco Brunetta, fantasista del Parma, parla così ai microfoni del canale ufficiale del Parma al termine della sfida vinta contro il Cosenza, che è valsa ai crociati la qualificazione agli ottavi di finale di Coppa Italia contro la Lazio: "Sono contento per la squadra, per la vittoria, per i due gol. Stiamo lavorando, sappiamo che dobbiamo migliorare e dobbiamo continuare a lavorare pensando già alla partita con il Genoa. Il primo gol mi sono lanciato su una palla sporca, che si è fermata vicino al dischetto del rigore e l’ho calciata in porta. Nel secondo ho sfruttato un ottimo cross di Busi, sono arrivato da dietro e ho realizzato la rete. L’importante era vincere, il successo di tutto il gruppo. Abbiamo iniziato molto bene oggi, il pareggio ci ha un po’ demoralizzati ma siamo stati bravi a reagire subito. Ho cercato e sto cercando di ambientarmi sempre meglio. Devo ancora lavorare molto, soprattutto dal punto di vista fisico, ma dal punto di vista fisico sto sempre meglio“.

Poi il talento argentino spende qualche parola anche su Diego Armando Maradona, scomparso poche ore fa per un arresto cardiocircolatorio: “E’ stata una notizia molto dura, arrivata alla fine della partita. Sappiamo tutti cosa ha rappresentato Maradona per tutto il mondo. Dedico un pensiero e questi due gol a lui, spero che ora possa trovare la pace. Mancherà molto a tutti, era un punto di riferimento per gli argentini e per tutto il mondo. E’ una notizia che mi rende molto triste“.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000