Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / parma / Serie B
Ballotta: “Modena? Anche i pareggi peseranno. Parma forte in ogni reparto e più continuo"TUTTO mercato WEB
venerdì 1 marzo 2024, 20:04Serie B
di Tommaso Maschio

Ballotta: “Modena? Anche i pareggi peseranno. Parma forte in ogni reparto e più continuo"

Ospite: Marco Ballotta Piazza Affari con Cristiano Cesarini
00:00
/
00:00
Durante il programma “Piazza Affari” a TMW Radio è intervenuto Marco Ballotta, allenatore ed ex calciatore, per commentare vari temi.

Che idea si è fatto sul Modena?
“Il Modena deve trovare la vittoria dopo 5 pareggi. La squadra c’è. Merita spesso qualcosina in più ma non riesce a vincere. Comunque ora è a ridosso dei playoff. Questa Serie B, come al solito, è molto equilibrata e quindi anche i pareggi peseranno”.

Su Bianco?
“I programmi della società erano quelli di migliorare i risultati dello scorso anno e salvarsi. Se si arriva anche ai playoff meglio”.


Su Gerli? Come lo vedi?
“Io penso che il Modena non può prescindere da Gerli. Quindi è tornato lui si è ricominciato a rischiare meno. È il capitano ed è determinante per i gialloblù. Andando avanti per me ci sarà una grande crescita da parte di tutti. Anche Palumbo sta facendo molto bene. Non si risparmia mai e, secondo me, lo sta facendo riposare ogni tanto per il rush finale”.

Sul Parma?
“Quest’anno hanno un qualcosina in più rispetto alle altre. Rispetto allo scorso anno ci sono molti meno alti e bassi. Ha giocatori che possono risolvere da un momento all’altro. Sono forti in ogni reparto. Non è in fuga perché mancano ancora tante partite, ma è la più attrezzata”.