Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / perugia / Primo Piano
Nel Como gioca da protagonista l'ex grifone Giovanni Terrani: "Quest'anno un'emozione unica"
sabato 08 maggio 2021 11:08Primo Piano
di Redazione Perugia24.net
per Perugia24.net

Nel Como gioca da protagonista l'ex grifone Giovanni Terrani: "Quest'anno un'emozione unica"

L'ex grifone Giovanni Terrani, esterno offensivo del Como, è stato uno dei grandi protagonisti della cavalcata dei lariani. "É un'emozione unica, soprattutto per come è andato il campionato. Abbiamo avuto in squadra tantissimi casi Covid che ci hanno condizionato, però per fortuna è andato tutto bene. Questa promozione ha un sapore molto molto importante per me. Riscatto personale? Sinceramente no, non mi sento di definirlo un riscatto. Questo traguardo porta con sé tante emozioni positive e sono contento di averlo vissuto anche da protagonista. Ogni giocatore vuole provare a vincere il campionato, soprattutto quando giochi in piazze importanti. Sono andato a Como per trovare più continuità ed esprimermi al meglio. La squadra ha dimostrato di volere questo obiettivo e siamo riusciti a farlo. Non è un mio riscatto, perché sono venuto cercando di fare il massimo per me, per la mia ragazza, per la mia famiglia e per chi mi vuole bene". 

Il Como non era partito, però, con i favori del pronostico: "La vera svolta è stata quando abbiamo iniziato a recuperare le tante partite. Nonostante le difficoltà ci siamo uniti facendo un filotto di risultati molto importante che ci ha permesso di credere per davvero alla possibilità di vincere il campionato. Il nostro obiettivo era quello di fare bene. É stata una lunga strada. I risultati che facevamo ci hanno permesso man mano di credere di poter vincere e così è stato. Quale il mio personale ricordo di questa cavalcata? Il secondo gol contro l'Alessandria all'andata. É stato bello e importante, perché ha chiuso la partita e ci ha fatto capire la nostra forza. Anche queste ultime due giornate, che erano importantissime, dove ho realizzato due assist fondamentali".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000