Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / perugia / News
"Ho problemi economici: sono praticamente rovinato"... questa la rivelazione di Davide Pecorelli agli inquirenti
martedì 21 settembre 2021 13:00News
di Redazione Perugia24.net
per Perugia24.net

"Ho problemi economici: sono praticamente rovinato"... questa la rivelazione di Davide Pecorelli agli...

Per oltre mesi lo davano tutti per morto. Ora l'ex arbitro Davide Pecorelli è tornato. Aveva simulato lui stesso l'omicidio per se stesso, ammazzato in un’auto in fiamme nelle campagne di Puke, prima di recarsi "in una comunità di preti vicino a Medjugorie - ha rivelato - grazie all’aiuto di un sacerdote cattolico conosciuto in Albania". La causa della sua scomparsa? Lo si legge a firma di Erika Pontini su La Nazione. "Ho deciso di scomparire perché travolto dai problemi economici. Sono praticamente rovinato" - ha ammesso nel corso del faccia a faccia di tre ore con il procuratore capo Raffaele Cantone e con il sostituto Giuseppe Petrazzini, presente anche il capo della squadra mobile, Gianluca Boiano che l’hanno ascoltato ieri. Sta diventando un personaggio. Forse lo vedremo anche in tv. Ha detto che a ottobre sarebbe tornato a casa. "Il procuratore Cantone e il dottor Petrazzini hanno preso atto dei reati che ho commesso anche in Albania. Su di lui il peso insopportabile dei debiti, a cominciare dal crac su cui indaga la procura di Arezzo. Eppure questi quasi nove mesi di mistero sull’asse Albania-Italia nascondono la volontà di scomparire. Gli investigatori avevano capito che Pecorelli era vivo. Poi, domenica scorsa la carta di credito, cointestata con la compagna albanese, utilizzata per due prelievi da 250 euro a Roma. I poliziotti capiscono che l’ex arbitro è sul suolo italiano. Ieri ha aggiunto di aver preso un autobus da Medjougorie per arrivare in Italia e un treno da Roma alla Toscana per arrivare a Montecristo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000