Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / perugia / News
Perugia-Reggina sarà una partita tutta da vivere: Alvini la vuole vincere anche se "loro sono forti"
giovedì 28 ottobre 2021 11:10News
di Redazione Perugia24.net
per Perugia24.net

Perugia-Reggina sarà una partita tutta da vivere: Alvini la vuole vincere anche se "loro sono forti"

Così Francesca Mencacci presenta su La Nazione la partita di stasera tra Perugia e Reggina. «Mi aspetto una Reggina esperta, con un’identità precisa, che reciterà un ruolo da protagonista in questo campionato, ma al tempo stesso mi aspetto un Perugia che vorrà dare il meglio di sè per ottenere massimo. Sarà una gara tosta, che noi giocheremo mettendo in campo le nostre armi». Un altro appuntamento per il Perugia reduce da una striscia di sette risultati utili consecutivi. Un dato che non passa inosservato, Massimiliano Alvini tiene il profilo basso per quanto riguarda l’obiettivo finale di squadra, in linea con la società, ma non per questo si accontenta di quanto fatto. La striscia del Grifo è positiva, per renderla quasi perfetta il tecnico lavora sulla crescita. «Voglio miglioramenti continui, dopo Lecce abbiamo lavorato sulla fase di possesso che secondo me non è stata perfetta», racconta il tecnico alla vigilia del confronto con la Reggina che arriva al Curi reduce da due successi. «Giochiamo contro una squadra costruita per fare un campionato da protagonista, cercheremo di mettere dentro il nostro stile, aggressività e pressione forte. Cercheremo di avere gestione del possesso. Gli amaranto hanno una rosa importante, hanno un allenatore che sa come si vincere, mi aspetto da parte loro un torneo importante. Grande rispetto, ma noi cercheremo di giocare da Perugia». Al Grifo è forse mancata la lucidità sotto porta nelle ultime partite? «Non credo sia così, anzi ricordo che abbiamo battuto il Brescia e pareggiato a Lecce. Mancanza di gol? A volte è questione di episodi. Non penso che il lavoro che chiedo agli attaccanti li porti a non essere lucidi. I gol arriveranno». Possibili novità in campo, dopo la sfida di Lecce e in vista del turno di lunedì sul campo della Spal. «Ci saranno e saranno dovuti a scelte tecniche ma anche fisiche, perché qualche giocatore non ha recuperato al meglio dopo la trasferta di Lecce. Manderò in campo chi potrà darmi il meglio. Burrai ?Sicuramente non partirà titolare ma potrebbe giocare uno spezzone per poi giocare dal primo minuto lunedì a Ferrara. Vediamo le sue condizioni».

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000