Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / perugia / News
"Alvini sia meno aziendalista, perché se le cose non dovessero andare bene sarà lui a pagare..."
domenica 23 gennaio 2022, 17:31News
di Redazione Perugia24.net
per Perugia24.net

"Alvini sia meno aziendalista, perché se le cose non dovessero andare bene sarà lui a pagare..."

Quando accadono eventi sgradevoli, bisogna fare come si diceva in Napoli milionaria, la famosa commedia di Eduardo De Filippo. Dobbiamo solo aspettare: ”addà passà a nuttata ”. A nottata passata, voglio fare alcune riflessioni. La squadra ieri ha giocato male ma sta onorando il campionato, forse anche al di sopra delle proprie possibilità. La critica alla partita di ieri ci sta tutta ma voglio pensare e sperare che sia solo un episodio, anche se ho visto alcuni atteggiamenti in campo che non mi sono piaciuti. Il tecnico Alvini sta facendo un ottimo lavoro con il materiale che la società gli ha messo a disposizione. Sia meno aziendalista, perché se le cose non dovessero andare bene, è su di lui che si concentrerà il fuoco di fila delle critiche. La società è stata chiara ad inizio stagione. Quest’anno l’obiettivo sarebbe stato la salvezza. Obiettivo minimo, mediocre ma in linea con la filosofia gestionale della proprietà e quindi accettabile ed accettato dalla piazza. Il vero problema è un altro. Questo andamento lento, ha svuotato la città dell’entusiasmo per la nostra squadra. Siamo sicuri che chi si lamenta, non si lamenta perché vede ripetersi il solito tran tran delle stagioni santopadriane? La squadra ieri ha giocato male e può succedere ma è in linea con l’obiettivo della salvezza. Le domande da farsi sono altre: il prossimo anno con questa proprietà pensiamo di potere ambire ad un obiettivo differente? Con questa appiattimento rischiamo di perdere intere generazioni di giovani tifosi che non si appassioneranno mai ad una squadra condannata alla mediocrità. Basta andare allo stadio e guardare chi ci va. Siamo i soliti di sempre, con sempre meno entusiasmo e con sempre più capelli bianchi. Quelli che comunque continuano a dire. OSTINATAMENTE A.C.PERUGIA".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000