Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / perugia / News
Perugia in lutto per la morte di Ursula: sabato mattina i funerali
sabato 29 gennaio 2022, 00:29News
di Redazione Perugia24.net
per Perugia24.net

Perugia in lutto per la morte di Ursula: sabato mattina i funerali

Lutto a Perugia e non solo per la scomparsa della professoressa Ursula Grohmann, una luminare che aveva speso la sua vita per la lotta ai tumori e alle malattie autoimmuni, attraverso la ricerca e l’insegnamento al Dipartimento di Medicina sperimentale dell’Università degli Studi di Perugia e al Dipartimento di Patologia dell’Albert Einstein College of Medicine di New York. Meno di un anno fa, era stata tra le protagoniste del libro 100 Donne per Tutte, raccolta di cento autobiografie di donne che hanno raggiunto importanti risultati personali e lavorativi. Da oggi è stata allestita la camera ardente nell’Aula magna del Dipartimento di Medicina dell’ospedale Santa Maria della Misericordia ed i funerali saranno celebrati sabato mattina alle 11. Lascia, a soli 60 anni, il marito Italo Carmignani, responsabile dell’edizione Umbria del Messaggero, e i figli Myriam e Pietro. A loro e alla famiglia le più sentite condoglianze della nostra redazione.

“Accogliamo con grande dispiacere la notizia della scomparsa di Ursula Grohmann - ha detto la presidente della Regione, Donatella Tesei -  professoressa del Dipartimento di Medicina Sperimentale dell’Università di Perugia e del Dipartimento di Patologia Albert Einstein College of Medicine di New York”. E ancora: “Una perdita per la nostra regione – sottolinea - e per tutto il mondo scientifico. Le sue ricerche, infatti, hanno dato un importante contributo alla lotta ai tumori e alle malattie autoimmuni. Un vuoto anche umano che la professoressa Grohmann lascerà tra i tanti che la conoscevano e apprezzavano e nella sua famiglia, il marito Italo e i due figli, a cui vanno le più sentite e sincere condoglianze dall’intera comunità umbra”. 

Una nota del Comune di Perugia spiega che "Il sindaco di Perugia, Andrea Romizi ed il presidente Nilo Arcudi, anche a nome dell’Amministrazione e del Consiglio comunale, esprimono cordoglio per la prematura scomparsa di Ursula Grohmann, luminare nella lotta a tumori e malattie autoimmuni, professoressa del Dipartimento di Medicina sperimentale dell’Università di Perugia e del Dipartimento di patologia Albert Einstein College of Medicine di New York. La docente che si è contraddistinta per una carriera che le è valsa riconoscimenti e stima a livello internazionale, ha tenuto fede ai suoi impegni universitari fino all’ultimo, partecipando anche all’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università degli studi lo scorso novembre per pronunciare la sua prolusione di grande valore. Il sindaco e l’amministrazione, oltre a ricordare l’importante figura accademica, manifestano vicinanza al marito, il giornalista Italo Carmignani, responsabile dell’edizione umbra del Messaggero, ai figli Myriam e Pietro, a tutta la sua famiglia colpita dal lutto, nonché alla comunità accademica". 

La presidente della Provincia di Perugia, Stefania Proietti ha detto che “la Grohmann ha rappresentato un punto di riferimento nell’ambito della ricerca per la lotta ai tumori e alle malattie autoimmuni. Il suo contributo alla scienza è stato riconosciuto ed apprezzato a livello internazionale rendendo l’Università di Perugia più autorevole. Rivolgo a mio nome e della Provincia di Perugia le più sentite parole di cordoglio e vicinanza al marito Italo Carmignani e ai figli Pietro e Myriam”.

Il Rettore dell'Università di Perugia, Maurizio Oliviero, "esprime a nome personale e dell'Università le più sentite condoglianze per la prematura scomparsa della professoressa Ursula Grohmann, ordinaria di Farmacologia del Dipartimento di Medicina e Chirurgia, Direttore del Centro Universitario di Microscopia Elettronica dell’Università degli Studi di Perugia e ricercatrice di fama internazionale nel campo dei tumori e delle malattie autoimmuni. Autrice di prestigiose pubblicazioni scientifiche in Italia e all’estero e tra le Top Scientists italiane, la professoressa Grohmann collaborava da tempo anche con il Dipartimento di patologia Albert Einstein College of Medicine di New York. La straordinaria levatura umana e scientifica della professoressa Ursula Grohmann unite al suo sincero amore per la ricerca e al suo appassionato e instancabile impegno al servizio della società civile rimarranno a lungo, quale preziosa eredità, nelle menti e nei cuori di chi ha avuto la fortuna di conoscerla e di condividerne il pensiero, sempre capace di suscitare autentico entusiasmo, interesse, partecipazione e di stimolare profondi spunti di riflessione e originali prospettive. Siamo, nel dolore della terribile perdita, profondamente grati di aver avuto la possibilità di ascoltare la sua straordinaria prolusione durante l’ultima cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico. La Comunità universitaria tutta si stringe in un grande abbraccio intorno alla famiglia".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000