Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / perugia / Serie B
Perugia-SPAL 0-0, le pagelle: Melchiorri e la maledizione dei rigori, Finotto non incideTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
giovedì 8 dicembre 2022, 17:05Serie B
di Luca Esposito

Perugia-SPAL 0-0, le pagelle: Melchiorri e la maledizione dei rigori, Finotto non incide

Risultato finale: Perugia-Spal 0-0

Perugia

Gori 6 - Poco sollecitato, si fa apprezzare per un paio di ottime uscite.

Rosi 6 - Partita molto ordinata, dalle sue parti non si passa. Dall'82' Vulikic sv.

Sgarbi 6,5 - Prova autorevole al centro della retroguardia, vince il duello con La Mantia ed è il migliore del terzetto arretrato.

Curado 6 - Ha le caratteristiche perfette per il tipo di gioco di Castori, si piazza su Finotto e non gli fa toccare palla. Ha anche la chance per sbloccare lo 0-0 ma non riesce a deviare in porta da buona posizione.

Casasola 6 - Da una sua caparbia giocata nasce una grande occasione per Bartolomei. Per cuore, corsa e spirito di sacrificio è encomiabile.

Paz 6 - Prende un giallo evitabile, in alcuni casi non è bellissimo a vedersi ma è sempre efficace. Un intervento su Rabbi vale quasi quanto un gol. Dall'87' Lisi sv

Santoro 6 - Conquista un calcio di rigore con un perfetto inserimento dalle retrovie, dai suoi piedi nascono le azioni più pericolose. Ormai insostituibile.

Bartolomei 6 - Un bolide dal limite dell'area fa la proverbiale barba alla traversa, si propone con costanza ma non sempre viene servito a dovere dai compagni.

Kouan 6 - Salta bene Peda e ha l'occasione per servire a centro area lo smarcato Melchiorri, ma si fa ingolosire e spreca tutto con una conclusione centrale. Concede il bis nella ripresa, stavolta senza inquadrare lo specchio della porta. Solito combattente a tutto campo. Dall'82' Luperini

Olivieri 5,5 - Non è al top della forma, ma Di Carmine è out ed è necessario stringere i denti. Combatte contro tutta la difesa della Spal mettendoci fisico ed esperienza, meno preciso al momento del tiro in porta. Dall'86' Di Serio sv

Melchiorri 5 - Ha sui piedi la chance dell'1-0, ma sbaglia il rigore colpendo la traversa. Errore che pesa. Dal 70' Strizzolo sv

Fabrizio Castori 5,5 - I tre rigori sbagliati, sempre sullo 0-0, potevano cambiare classifica e giudizi. L'ultimo posto, tuttavia, preoccupa così come l'astinenza da gol. Brutto primo tempo, meglio nella ripresa.

Spal

Alfonso 5,5 - Procura un calcio di rigore con un'uscita avventata e leggermente fuori tempo. Corre lo stesso rischio al 94'.

Meccariello 6 - Il Perugia cerca sempre la verticalizzazione e si affida ai lanci lunghi, situazioni che non lo trovano mai impreparato.

Peda 5,5 - Svirgola un pallone facile da controllare e regala un corner, fotografia perfetta di un match ricco di errori individuali. Fuori posizione quando Santoro si invola verso la porta e conquista un rigore.

Varnier 6 - Inizia male, nella prima mezz'ora appare in difficoltà. Poi ferma con bravura una ripartenza pericolosa e prende coraggio.

Tripaldelli 6,5 - 30 minuti di qualità, corsa e quantità. Non è un caso che la Spal attacchi soprattutto dal suo lato. Nella ripresa cresce il pressing del Perugia e si limita alla fase difensiva, risultando altrettanto incisivo.

Zanellato 5,5 - Prova a metterci un pizzico di qualità, ma la Spal ha poche idee e fa fatica anche lui. Nota di merito per aver conquistato un paio di punizioni da posizioni interessanti. Cala molto nella ripresa. Dal 77' Valzania sv

Proia 5 - L'atteggiamento tattico del Perugia non gli permette di inserirsi in area dalle retrovie come spesso capitato nelle partite precedenti. Santoro lo segue quasi come un'ombra e lo limita quasi completamente. Resta negli spogliatoi dopo 45 minuti anonimi. Dal 45'st Maistro 6 - Ci prova due volte dalla distanza, ma Gori è attento. Buon impatto.

Esposito 6 - Ha la possibilità di calciare tre punizioni da favorevole posizione, ma sotto quest'aspetto non è giornata. Ne escono fuori tre passaggi per il portiere avversario. Interessanti alcune aperture no-look per gli esterni. Prova sufficiente.

Tunjov 5 - Un paio di spunti in avvio di match, poi sparisce progressivamente. Dal 64' Rabbi 5,5 - Paz lo anticipa e salva un gol già fatto, ci mette molta buona volontà ma talvolta porta troppo palla e si fa rimontare.

Finotto 5 - In area non arrivano palloni giocabili, ma non fa nulla per crearsi anche solo una mezza occasione da solo. Impalpabile. Dal 64' Fiordaliso 5 - Non ha inciso

Moncini sv - Dal 12' La Mantia 5 - Si fa notare solo per qualche intervento difensivo sui corner a sfavore, davanti è troppo solo e non punge.

Daniele De Rossi 5,5 - Un punto in trasferta senza subire gol, messa così il bicchiere è mezzo pieno. Ma la sua squadra sta giocando male e oggi non ha praticamente mai calciato in porta con pericolosità. Ad ora non ha fatto meglio del suo predecessore.