Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / pescara / Serie C
FOCUS TMW - La Top 11 del Girone B di Serie C: poker Toscano indigesto per il boemoTUTTO mercato WEB
Domenico Toscano
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 29 novembre 2023, 07:05Serie C
di Luca Esposito

FOCUS TMW - La Top 11 del Girone B di Serie C: poker Toscano indigesto per il boemo

E’ andata in archivio la 15^ giornata nel Girone B di Serie C. Questi i risultati:
Lucchese-Vis Pesaro 1-2
SPAL-Ancona 2-2
Juventus U23-Arezzo 1-0
Perugia-Carrarese 1-1
Pescara-Cesena 0-1
Pontedera-Entella 0-1
Rimini-Fermana 1-0
Sestri Levante-Olbia 2-2
Torres-Gubbio 3-1
Recanetese-Pineto 1-1

Di seguito la TOP 11 di TuttoMercatoWeb.com che opta per il 4-3-3:


Pisseri (Cesena): non si torna a casa con la porta inviolata contro una squadra allenata da Zeman se il portiere non sforna una prestazione super. Ancora una volta si rivela decisivo per la formazione di Toscano, la parata su Brosco all'82' vale quanto il gol di Shpendi.
Palomba (Olbia): debutto da sogno per il difensore centrale che, dopo una discreta prestazione, segna a tempo quasi scaduto la rete del definitivo 2-2 con un colpo di testa che manda in tilt Anacoura.
Prestia (Cesena): stesso discorso fatto per Pisseri. La retroguardia bianconera, in costante crescita soprattutto in termini di personalità, fa un figurone all'Adriatico e respinge al mittente gli assalti della formazione di Zeman. E in avvio di gara sfiora anche il gol del vantaggio.
Bonini (Entella): vincere sul campo del Pontedera non è mai facile, farlo limitando i danni e senza subire gol ha quasi il sapore dell'impresa. Per due volte si immola sulle conclusioni da distanza ravvicinata di Nicastro, sempre attento sulle palle inattive a sfavore.
Muharemovic (JuventusU23): baluardo insuperabile al centro della difesa, nel gioco aereo si dimostra efficacissimo. E sfiora anche la rete personale, solo la traversa gli dice di no. Tra i migliori in campo nel successo sofferto contro l'Arezzo.
Santoro (Perugia): da una sua giocata nasce l'azione che porta all'1-1, gol fondamentale perchè il Curi si stava scaldando e il pallone iniziava a pesare. I compagni di squadra gli affidano il pallone ogni volta che c'è da uscire dalla pressione asfissiante della Carrarese che, in 2-3 circostanze, lo ferma anche con le cattive.
Sandri (Sestri Levante): disegna di testa una traiettoria maligna e imprevedibile che si insacca alle spalle del portiere avversario. Gol che vale tanto perchè l'Olbia stava mettendo alle corde la sua squadra.
Carpani (Recanatese): raccoglie l'intelligente sponda di Melchiorri e segna un gol fantastico dai 20 metri già dopo 4 minuti di gioco. Ci riprova in un paio di circostanze, stavolta senza successo. Ma che partita!
Volpicelli (Pineto): decisivo, pur partendo dalla panchina. Entra e rimette le cose a posto al 92' con una zampata vincente da posizione non certo favorevolissima. Sta disputando un grande girone d'andata, è il trascinatore di una squadra che si candida ad essere la rivelazione della stagione 2023-24.
Capello (Carrarese): gol da attaccante vero per il centravanti di Dal Canto, bravo a sfruttare un cross di Cicconi e a sovrastare fisicamente Vulikic. Scelta di tempo eccellente, davvero una rete di pregevole fattura.
Fischnaller (Torres): altra doppietta e il sogno promozione diretta continua! Elude la trappola del fuorigioco e, con un'elegante girata, fa 1-0 all'8'. 10 minuti dopo sfrutta un assist di Ruocco e fa partire un missile in diagonale che manda al tappeto la squadra di Braglia.
Domenico Toscano (Cesena): quarta vittoria consecutiva e primo posto consolidato in attesa che la Torres recuperi la sua gara. Sbanca Pescara e lancia un segnale inequivocabile alla concorrenza.