Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / pescara / News
TuttoC - Top&Flop di Pescara-Foggia: Rafia impressionante, Delfino distratto
venerdì 9 giugno 2023, 12:00News
di Redazione TuttoPescaraCalcio
per Tuttopescaracalcio.com
fonte Messaggero

TuttoC - Top&Flop di Pescara-Foggia: Rafia impressionante, Delfino distratto

I Top&Flop di Pescara-Foggia secondo quanto riportato da TuttoC.com:

TOP

Rafia (Pescara): Prestazione impressionante del centrocampista che regala sprazzi di calcio quando tocca il pallone. Un assist per Cuppone ed uno per Desogus ed un'altra serie di passaggi chiave davvero deliziosi. Non sbaglia nella lotteria dei rigori, ma non basta. IMPRESSIONANTE

Markic (Foggia): La mossa decisiva di Delio Rossi. Entra in campo per Frigerio quando il tempo è scaduto: si piazza in attacco e spariglia le carte difensive del Pescara e non per caso arriva il pareggio allo scadere del tempo regolamentare. Al 114' però trova anche la zuccata vincente approfittando della dormita difensiva dei padroni di casa e regalando ai suoi la possibilità di andare a giocarsi tutto dagli undici metri. Lui non sbaglia ed alla fine è grande festa. DECISIVO

FLOP

Il secondo gol subito (Pescara): Si può prendere un gol simile al 114' di una semifinale playoff: 5 calciatori piazzati tra primo palo e cuore dell'area piccola e nessuno a saltare per respingere il pallone. Markic (unico in zona per gli avversari) ringrazia e fa il 2-2 che manda la partita ai rigori. Poi fatali. DISTRATTI

Bjarkason (Foggia): Non ripete la prestazione dell'andata l'islandese che nel primo tempo ha due buone chance per fare 1-1 ma - in maniera analoga - le sciupa entrambe malamente. La sua serata 'no' si palesa con l'infortunio che lo costringe ad uscire dopo neanche un'ora. SFORTUNATO