Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / pescara / News
Pescara, secondo attacco grazie alla cooperativa del gol
mercoledì 28 febbraio 2024, 12:00News
di Redazione TuttoPescaraCalcio
per Tuttopescaracalcio.com
fonte Messaggero

Pescara, secondo attacco grazie alla cooperativa del gol

Il Delfino, infatti, pur essendo il secondo attacco del Girone B con 47 reti dietro lo straripante Cesena (60), è una cooperativa avendo mandato a segno ben 15 elementi e non ha ancora un vero e proprio bomber di riferimento. C'è da registrare la crescita esponenziale di Davide Merola, diventato ora il capocannoniere biancazzurro con 9 sigilli di cui ben 5 nelle ultime 6 gare da lui disputate (è rimasto a secco a Gubbio e non è sceso in campo per infortunio a Pesaro), ma per trovare un giocatore del Pescara nella classifica marcatori del raggruppamento bisogna scendere fino all'ottavo posto, dove è posizionato il folletto di Santa Maria Capua Vetere in compagnia di Udoh (Gubbio), Guerra (Juventus Next Gen) e Forte (Sestri Levante).

Nei primi 50 della graduatoria troviamo anche Cuppone a quota 8 marcature, Tunjov a 7 e Cangiano a 5 ma appare del tutto evidente che bisogna trovare un apporto più continuo e massiccio degli attaccanti in zona gol per sperare di riacciuffare il terzo posto, perchè non sempre dagli altri reparti arriva un aiuto decisivo. E lo sa bene Zeman che prima di salutare tutti ha trovato solo in Di Pasquale e De Marco (3 reti complessive) i marcatori non attaccanti di ruolo nell'ultimo scorcio della sua avventura pescarese.