Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / pescara / Primo Piano
Torres Pescara 4-1: notte fonda per il Delfino che affonda
sabato 2 marzo 2024, 10:22Primo Piano
di Renato Ventresca
per Tuttopescaracalcio.com

Torres Pescara 4-1: notte fonda per il Delfino che affonda

90+4' - l'arbitro fischia la fine.
La Torres supera il Pescara per 4 a 1 ed è notte fonda per il Delfino che affonda.


90' - l'arbitro concede 4 minuti di recupero.

86' - mister Greco fa entrare Goglino al posto di Ruocco.

83' - entra Lora per Giorico sempre nella Torres.

82' - entra Masala per Scotto nella formazione sarda.

79′ – E sono 4! In gol ancora Zecca!
       Apertura da sinistra verso l’esterno per il laterale ex Cesena: stop e tiro col destro dal limite, complice la deviazione di Milani
       la palla finisce in porta. 4-1 pesante della Torres.

74' - ancora sostituzione nella Torres: entra Nunziatini per Mastinu.

73 - entra Diakitè per Cester nella Torres.


67′ – Tris della Torres! Carambola all’interno dell’area: prima traversa colpita da Scotto, poi pasticcio della difesa del Pescara.
        Esce Plizzari, ma uno dei difensori biancazzurri lo anticipa di testa e serve però Ruocco, che a porta vuota non sbaglia e fa 3-1

66' - altri 2 cambi per mister Bucaro: entrano Pierno e Squizzato al posto di Floriani e Franchini. 

60' - cartellino giallo per Aloi del Pescara.

57′ – I primi cambi della partita li fa il Pescara: dentro Accornero e Meazzi, fuori Cuppone e Dagasso.


48′ – Gol della Torres! Cross dentro di Giorico, sponda di Zecca di testa verso Ruocco: sotto porta il numero 10 non sbaglia e realizza la rete
         del 2-1.

46′ – Iniziato il secondo tempo con gli stessi uomini in campo.

INIZIATO IL SECONDO TEMPO

47' termina il primo tempo sul punteggio di 1-1

45' - assegnati dall'arbitro 2 minuti di recupero.

45' - arriva il pari dei padroni di casa con Zecca, con assist - da esterno ad esterno - di Zambataro. 

36' - cartellino giallo per Cester della Torres.


39'  - trattenuta di Milani su Scotto in area pescarese, niente rigore per l'arbitro tra le vibrantissime proteste sarde. 

32'  - Gol Pescara!!! Il decimo gol di Merola, su assist di Cuppone, che valeo lo 0-1. 

30′ – Buona occasione per gli ospiti. Bel filtrante di Aloi che trova Cuppone: l’attaccante però, defilato, non riesce a trovare la porta



22′ – Gran tiro da fuori dell'attaccante Scotto della Torres: ottima risposta del portiere Plizzari, che si distende e manda in calcio d'angolo.

18′ – Entra in partita anche il Pescara! Schema su calcio d’angolo che libera al tiro al volo il difensore centrale di Di Pasquale: sinistro forte verso la
        porta ed è provvidenziale la deviazione di un difensore della Torres

12′ – La Torres è la squadra più pericolosa in questo avvio. Da fuori ci prova Scotto, tiro però debole che non impensierisce Plizzari.

11′ – Intervento deciso di Zecca ai danni di Cangiano nei pressi della trequarti rossoblù, l’arbitro è vicino fischia il fallo e richiama il numero 77 dei
        rossoblù di casa.

9′ – Fallo in attacco di Cuppone ai danni di Dametto e viene considerata eccessiva la spinta del numero 29 bancazzurro dall’arbitro.

7′ – Bello scambio tra Ruocco e Scotto che porta il numero 10 dei rossoblù a servire Zecca sul lato destro dell’area di rigore.
       L’esterno ex Cesena crossa centralmente alla ricerca di Scotto, con il capitano rossoblù che nel tentativo di impattare la sfera commette fallo.

6′ – Bel suggerimento di Giorico dal limite dell’area per Scotto. Il capitano dei sassaresi però è in evidente posizione di fuorigioco.

5′ – Prova Zambataro a spingere sulla corsia mancina, fa buona chiusura il Pescara, che ottiene una rimessa laterale nei pressi della mediana.

3′ – Cross di Giorico della Torres alla ricerca di Scotto dentro l’area. Attento il portiere Plizzari, che esce bene e fa suo il pallone.

2′ – Lancio lungo sulla destra da parte degli ospiti alla ricerca di Merola. Chiude bene Zambataro e rimessa dal fondo per la Torres.

1′ – Fallo a centrocampo di Cester ai danni di Franchini. Batte subito la punizione il Pescara.




PARTITA INIZIATA


13.45 – Squadre che sono rientrate negli spogliatoi per le ultime indicazioni da parte dei rispettivi allenatori.
Prima di rientrare in campo il difensore dei rossoblù Niccolò Antonelli è stato premiato per le 100 presenze raggiunte in rossoblù con una maglia celebrativa.



LE FORMAZIONI UFFICIALI

TORRES (3-4-1-2): 
Zaccagno; Idda, Antonelli, Dametto; Zecca, Cester, Giorico, Zambataro; Mastinu; Ruocco, Scotto.
A disposizione: Garau, Petriccione, Nunziatini, Goglino, Liviero, Masala A., Lora, Fischnaller, Diakite, Verduci, Pinna, Rosi, Siniega, Fabriani.
Allenatore: Alfonso Greco

PESCARA (4-3-3): 
Plizzari; Floriani, Brosco, Di Pasquale, Milani; Franchini, Dagasso, Aloi; Merola, Cuppone, Cangiano.
A disposizione: Gasparini, Profeta, Squizzato, Masala M., Accornero, Pierno, Meazzi, Capone A., Pellacani, Mesik, Staver, Moruzzi, De Marco.
Allenatore: Giovanni Bucaro

Partita d’alta classifica in programma oggi, sabato 2 marzo 2024, ore 14, presso lo stadio Vanni Sanna di Sassari.
Di fronte ci saranno la Torres di Alfonso Greco e il Pescara di Giovanni Bucaro. Rossoblù reduci da 3 vittorie consecutive, l’ultima arrivata in trasferta sul campo del Pontedera. 
Scotto e Zambataro hanno firmato il successo per i sardi, saldamente al secondo posto in classifica nel girone B di Lega Pro.
Dopo l’addio di Zeman per motivi di salute, il nuovo Pescara è ripartito con una vittoria per 1-0 all’Adriatico contro la Lucchese.
A decidere la sfida la rete del bravo attaccante Merola al 25′.
Biancazzurri al momento sesti in classifica, a 3 punti dal Gubbio quinto.

TORRES:
Tornano disponibili Diakitè, Idda e Zecca dalla squalifica e Fischnaller dall’infortunio.
Mister Greco dovrebbe adottare il modulo 3-4-1-2 con Zaccagno in porta e con Idda, Antonelli e Dametto pronti a formare il blocco difensivo.
In mezzo al campo Giorico e Cester mentre Liviero e Zambataro dovrebbero agire sulle corsie laterali, mentre tra le linee Mastinu dovrebbe essere a sostegno della coppia di attacco formata da Ruocco e Scotto.

PESCARA:
Saranno assenti lo squalificato Tunjov e gli infortunati Vergani e Sasanelli.
Recuperati Meriola, Floriani Mussolini e Pellacani.
Con Zeman costretto a lasciare la guida tecnica della squadra per problemi di salute, il Pescara di mister Giovanni Bucaro dovrebbe adottare il modulo 4-3-3 con Plizzarri in porta e una difesa a quattro formata da Floriani Mussolini, Brosco, Di Pasquale e Milani.
A centrocampo Aloi, Dagasso e Franchini. Tridente offensivo composto da Merola, Cuppone e Cangiano.

A dirigere la gara sarà Gabriele Sacchi della sezione di Macerata, coadiuvato dagli assistenti: Marco Toce della sezione di Firenze e Ilario Montanelli della sezione di Lecco.
Quarto ufficiale Matteo Santinelli della sezione di Bergamo.