Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / pordenone / Serie B
Corini: "Mentalità offensiva e voglia di fare risultato: col Pordenone voglio questo Lecce"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 25 settembre 2020 14:49Serie B
di Claudia Marrone

Corini: "Mentalità offensiva e voglia di fare risultato: col Pordenone voglio questo Lecce"

Una retrocessione da archiviare, e una A da conquistare quanto prima: con questi obiettivi, il Lecce ripartirà dalla Serie B. Esordio casalingo con il Pordenone per la formazione giallorossa, con mister Eugenio Corini che, come riferisce pianetalecce.it, ha così presentato il match, partendo dalla squadra: "Falco e Paganini sono due situazioni differenti. Pippo nel pomeriggio di due giorni fa ha avuto un risentimento, abbiamo lavorato con lui con terapie in differenziato. Il ragazzo non è ancora del tutto apposto e non sarà a disposizione. Paganini sta lavorando, dal punto di vista della condizione doveva fare un lavoro importante. Adjapong è arrivato un giorno e mezzo fa ma sta bene fisicamente. E’ a disposizione, in questo momento qualcosa devo accelerare. Ho già comunicato la formazione ai miei giocatori nella rifinitura: a centrocampo siamo contati, devo adattare un po’ la formazione. Mi è capitato di affrontare partite con defezioni, a volte la capacità di una squadra è quella di esaltarsi nelle difficoltà: chi si è allenato, per altro, lo ha fatto bene. La squadra è pronta e preparata per affrontare un avversario di livello. Listkowski? Un giocatore interessante, è molto intelligente, conosce il gioco collettivo, su di lui il direttore ci ha visto lungo. Ora aspetteremo la prova del campionato ma le qualità non mancano. Mancosu? E’ un valore assoluto importante per la categoria. Ho tutto ben chiaro, finché è un giocatore del Lecce mi ha dato disponibilità al lavoro. Questo è un momento dove anche chi ha caratteristiche diverse si deve adattare per le esigenze della squadra e Mancosu mi ha dato la sua disponibilità".

Conclude poi: "Qui a Lecce mister Liverani ha fatto un lavoro importante, parallelo a quello che ho fatto io a Brescia finché ne ho avuto la possibilità. La mentalità deve restare offensiva, dobbiamo avere la voglia di fare risultato. La squadra farà la sua partita. Quando la squadra avversaria avrà la palla proveremo a recuperarla più in alto possibile per essere più vicini all’area avversaria. Dovremo saper gestire la partita sui 95 minuti, ho qualche defezione che non mi permette di fare cambi adeguati per mantenere alto il livello della squadra".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000