Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / pordenone / Serie B
Pordenone-Lecce 0-1, le pagelle: decide Gargiulo, ispira Strefezza. Ingenuo PasaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
domenica 16 gennaio 2022, 18:10Serie B
di Fabio Cirillo

Pordenone-Lecce 0-1, le pagelle: decide Gargiulo, ispira Strefezza. Ingenuo Pasa

RISULTATO FINALE: Pordenone-Lecce 0-1

PORDENONE

Perisan 6 - Gara complicata per lui che viene chiamato in causa tantissime volte.

El Kaouakibi 5,5 – Partita di sacrificio per lui, la marcatura su Rodriguez si rivela più complicata di quanto previsto, non lo tiene quasi mai. Ci prova in fase di spinta ma non è mai pericoloso.

Barison 5,5 – Soffre molto il dinamismo di Olivieri che infatti riesce a fare ciò che vuole.

Bassoli 5 – Poco concentrato in fase di marcatura, idem in quella di impostazione nella quale perde diversi palloni velenosi.

Dalle Mura 6 – Buona la prima per lui nonostante un avversario complicato come Strefezza. Gran lavoro in fase di spinta. Dal 46’ Perri 6 - Molto attento sulle avanzate di Calabresi, ma non spinge mai.

Pinato 6 – Nel primo tempo prova a suonare la carica con ripartenze veloci ma sbaglia spesso l’ultimo passaggio. Si spegne nella ripresa. Dal 46’ Lovisa 6 - Buono l'ingresso in campo, tanta tecnica ma non basta per trovare il pareggio.

Pasa 5 – Prova a far girare la squadra ma è troppo nervoso e impreciso, commette diversi errori in impostazione. Viene espulso per doppia ammonizione con due falli evitabili, ingenuo.

Zammarini 5 – Non riesce mai ad entrare in partita, prova ad inserirsi per fare male ma non risulta mai pericoloso. Dal 72' Magnino 5,5 - Il suo ingresso in campo risulta anonimo, non porta nulla in più ai suoi.

Cambiaghi 5,5– Si sforza tanto nel cercare il corridoio giusto per impensierire Gabriel, la difesa però lo tiene sempre.

Butic 5,5 – Prestazione anonima quella dell’attaccante che non entra mai in partita, resta sempre fuori dalla manovra dei suoi. Dall'80' Secli s.v.

Pellegrini 6,5 – E’ il migliore dei suoi, corre tanto, si muove e non dà riferimenti alla retroguardia leccese. Troppo insicuro in fase conclusiva. Dal 46’ Gavazzi 6 - Prova a rendersi pericoloso sui calci piazzati, le sue discese sulla destra non vengono quasi mai accompagnate e si spengono subito.

Bruno Tedino 6 – Giornata difficile per lui contro una squadra molto forte e ben messa in campo. Si ritrova subito sotto e non riesce a suonare la carica ai suoi.
LECCE

Gabriel 6 – Molto attento nel secondo tempo su alcuni tentativi del Pordenone; unici della partita.

Calabresi 6,5 - Gara molto buona dell’ex Bologna che soffre un po’ le avanzate di Pellegrini ma che in fase di spinta e impostazione risulta perfetto.

Lucioni 6 - Partita precisa del capitano, chiude ogni centimetro a Butic e si muove bene di reparto.

Dermaku 6 - Prestazione molto fisica, vince tutti i duelli aerei ed è preciso in impostazione.

Barreca 6– Spinge tanto sulla fascia e fa male a El Kaouakibi; nel primo tempo sfiora anche il gol. E' una spina nel fianco dei ramarri per tutti i 90'

Hjulmand 6 – Partita eccezionale per il centrocampista che corre tanto, si mette in mostra entrando in tante azioni pericolose. Ottimo il lavoro palla al piede per alleggerire la pressione. Dall'84' Blin s.v.

Majer 6,5 - Sfiora un gran gol nel primo tempo, in mediana è sempre ben posizionato e allarga il gioco con puntualità; pericoloso sui calci da fermo . Dal 63' Faragò 6 - Concentrato e preciso in fase difensiva, sfiora il gol subito dopo il suo ingresso in campo.

Strefezza 7 - Il più ispirato dei suoi, tutte le azioni più pericolose partono da lui. Inventa un assist al bacio per l’1-0 di Gargiulo.

Gargiulo 7,5 - Sblocca la gara con una bella zampata su invenzione di Strefezza, sfiora il raddoppio in rovesciata, è il più pericoloso dei salentini. Dall' 83' Helgason s.v.

Rodriguez 6 – Molto partecipe alla fase offensiva dei suoi, corre tanto ma a volte esagera nel cercare la giocata ad effetto. Dal 63' - Di Mariano 6,5 - Entra benissimo in campo, spacca la difesa con accelerazioni e inserimenti precisi. Si divora due gol incredibili che sembravano già fatti.

Olivieri 6,5 - Lavora molto per la squadra, sponde e scarichi precisi. Colpisce un palo nel primo tempo ed impensierisce la retroguardia dei ramarri. Dal 63' Coda 6,5 - Il suo ingresso ha portato una ventata di freschezza e serenità ai compagni di squadra: bravissimo a gestire palla, difenderla e smistarla. Fa reparto da solo.

Marco Baroni 7 – Partita preparata bene, Calabresi e Barreca fanno soffrire molto il Pordenone. Buona l’idea di dare fiducia a Rodriguez e Olivieri, ma gli ingressi di Coda e Di Mariano hanno svoltato la gara.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000