Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / potenza / Primo Piano
Ripescaggi in Lega Pro: la Figc cambia la gerarchie, che "botta" per la Serie DTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Uff. Stampa ASD Palermo
giovedì 19 maggio 2022, 20:48Primo Piano
di Redazione 1 TuttoPotenza
per Tuttopotenza.com
fonte tuttoavellino.it

Ripescaggi in Lega Pro: la Figc cambia la gerarchie, che "botta" per la Serie D

La FIGC ha modificato i criteri dei ripescaggi in Lega Pro, dando priorità alle squadre retrocesse rispetto alle formazioni che provengono dalla Serie D.

Un duro colpo per la Serie D, che s'appresta a disputare i playoff per stabilire le graduatorie dei ripescaggi, nel caso in cui qualche formazione di Serie C (o qualche neo-promossa dalla D) dovesse dare forfait non iscrivendosi al prossimo campionato.

Ricordiamo che l'ordine dei ripescaggi prevede al primo posto le squadre B (ma c'è solo la Juventus U23, che tra l'altro è impegnata nei playoff promozione) e poi, da quest'anno, le formazioni di Lega Pro retrocesse e le squadre di D in graduatoria.