Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / potenza / Primo Piano
Donato Macchia presidente Potenza: "Seguiteci e ci divertiremo insieme"
domenica 24 luglio 2022, 11:23Primo Piano
di Redazione 1 TuttoPotenza
per Tuttopotenza.com

Donato Macchia presidente Potenza: "Seguiteci e ci divertiremo insieme"

Ieri il presidente del Potenza Donato Macchia ha seguito in quel di Rifreddo la prima uscita calcistica stagionale della sua creatura calcistica. Ecco le parole di Macchia intervistato da Salvatore Colucci della "Nuova Tv": "Ogni giocatore deve identificarsi in questa maglia e capire cosa significa giocare a Potenza ed il tanto pubblico accorso oggi a Rifreddo in pieno Luglio per una semplice sgambata in famiglia ci fa capire l'importanza di questa piazza calcistica. Voglio uomini veri in campo con mister Siviglia che sa cosa fare perché non sbaglierà dato che ha tanta fame e voglia di fare bene. È importante lavorare bene in questi primi giorni di ritiro non solo perché la squadra deve amalgamarsi a livello tecnico cercando di capire e mettere in campo i dettami del tecnico ma la cosa più importante è il gruppo ed io voglio che si crei un bel gruppo vincente".

La parola d'ordine quindi è divertimento con Macchia che insieme al ds Varrà e a mister Siviglia completerà la squadra entro fine agosto con gli uomini giusti senza fare voli pindarici e sapendo che il campionato che andrà ad iniziare per tutto il club lucano sarà di transizione. Una transizione che dovrà essere positiva con la salvezza che dovrà essere messa in cascina il prima possibile per poi magari puntare al lato buono della classifica.