Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / potenza / Primo Piano
Arbitro campano per il Potenza, Turrini dopo il Viviani dirigerà il PicernoTUTTO mercato WEB
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
martedì 5 dicembre 2023, 15:48Primo Piano
di Redazione
per Tuttopotenza.com
fonte AIA-Figc

Arbitro campano per il Potenza, Turrini dopo il Viviani dirigerà il Picerno

Sarà il napoletano Domenico Mirabella a dirigere Foggia-Potenza di domenica prossima. Il fischietto campano è alla 29 gara in Serie C, 154 i cartellini gialli con una media di 5,5 a partita, 5 le espulsioni per doppia ammonizione e rossi diretti, 9 i rigori concessi. Nelle 6 gare dirette in Terza serie non ha diretto il Potenza mentre con i pugliesi le strade si sono incrociate in occasione di Foggia-Viterbese 2-0 stagione 2022/2023.

Il direttore di gara campano sarà coadiuvato da Simone Asciamprener Rainieri di Milano e Carlo De Luca di Merano, il quarto ufficiale sarà Michele Coppola di Castellammare di Stabia.

Il Picerno con la Casertana sarà diretto da Niccolò Turrini della sezione di Firenze che torna in Basilicata a distanza di sei giorni dopo aver diretto Potenza-Taranto. L'arbitro toscano sarà coadiuvato da Andrea Cravotta di Città di Castello e Glauco Zanellati di Seregno, quarto ufficiale Carlo Palumbo di Bari.

Il Direttore di gara lucano Leonardo Mastrodomenico, della sezione di Matera, arbitrerà il derby pugliese Taranto-Monopoli, mentre Giuseppe Lascaro sempre della sezione di Matera sarà il quarto ufficiale nell'altro derby pugliese Virtus Francavilla-Audace Cerignola.