Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / potenza / Primo Piano
Caiata:"Peccato non aver avuto altri biglietti per i nostri tifosi."
sabato 07 dicembre 2019 00:30Primo Piano
di Redazione TuttoPotenza
per Tuttopotenza.com
fonte labaricalcio.it

Caiata:"Peccato non aver avuto altri biglietti per i nostri tifosi."

La sfida tra Bari e Potenza sarà sicuramente una delle più affascinanti del 18° turno del Girone C di Serie C. I lucani sono una delle sorprese del girone e hanno tre punti in classifica in più rispetto ai galletti, ritenuti a inizio stagione la principale pretendente per la promozione diretta. La squadra rossoblu vuole smetterla di recitare la parte della Cenerentola e regalarsi una giornata importante al San Nicola, così come si evince dalle parole di Salvatore Caiata, presidente del Potenza intervenuto ai microfoni di Passione Bari su Radio Selene: “Siamo dispiaciuti del fatto di non poter avere altro spazio per i nostri tifosi, sono sommerso di telefonate da parte di altri tifosi che non vorrebbero perdersi questa occasione. Per noi giocare al San Nicola è un’esperienza storica, è uno stadio che ha ospitato una finalina mondiale e una finale di Champions League”.

Riguardo alla posizione di classifica migliore dei pugliesi Caiata è altrettanto sorpreso ma al tempo stesso consapevole della forza della sua squadra: “Non mi aspettavo di arrivare a questa partita davanti al Bari in classifica, ma noi non facciamo molti programmi. Dobbiamo goderci questo campionato, è una B camuffata con tante squadre e tante società estremamente attrezzata. Stiamo facendo una grande stagione e ci giocheremo questa partita con la consapevolezza di questo”.

Fino ad ora il ruolino di marcia del Potenza contro le grandi del Girone C non è stato dei migliori: i lucani hanno rimediato tre sconfitte contro Ternana, Monopoli e Reggina: “Il k.o. di Terni è stato frutto di un tiro della domenica, lo ritengo immeritato. Contro la Reggina abbiamo pagato un passivo pesante, a Monopoli invece abbiamo giocato la peggior partita di stagione. Con il Bari mi aspetto due squadre che vogliano giocare a calcio, con tanti rovesciamenti di fronte e pochi tatticismi. Il Bari è pieno di giocatori che possono fare la differenza in ogni momento, non solo Antenucci. Conosciamo bene Simeri, che ha giocato a Potenza. Poi c’è Ferrari, che abbiamo cercato nello scorso anno. Interesse per lui in questa sessione di mercato? Immagino sia complicato che si muova, ma è un attaccante importante del quale abbiamo tanta stima”.

Caiata ha poi raccontato di qualche tentativo di abboccamento avvenuto in passato tra il Potenza e Ciccio Brienza: “Ci sono stati contatti, non questa estate ma in precedenza. Lui era a Siena nel periodo in cui ero a Siena, ho una grandissima stima dell’uomo e del calciatore Brienza. L’anno scorso era una soluzione che a noi avrebbe fatto fare un salto di qualità importante”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000