Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / potenza / Primo Piano
Poco pubblico e poco "calore", si dimette l'ad del Monopoli Laricchia.
domenica 26 gennaio 2020 22:42Primo Piano
di Redazione TuttoPotenza
per Tuttopotenza.com
fonte calciofere.it

Poco pubblico e poco "calore", si dimette l'ad del Monopoli Laricchia.

Doccia fredda, nel dopopartita di Monopoli-Trnana, per la squadra e per la società biancoverde. L’amministratore unico, Alessandro Laricchia, in sala stampa ha annunciato la decisione di mollare l’incarico. Si dimette, motivando la decisione anche con il fatto che la squadra ha poco seguito di pubblico. “Servono motivazioni – ha detto – e  io ora non le ho più. E’ una decisione mia, che meditavo da tempo. La società troverà un degno sostituto. Non sarò al mercato“.

Ecco, in sintesi, le dichiarazioni di Laricchia, a questo punto ex amministratore unico del Monopoli. “Credo che oggi, questa situazione sia maturata definitivamente. Ho fatto tanti sacrifici, abbiamo creato un giocattolo importante, per merito non solo mio ma soprattutto degli altri. Ma in concomitanza di problematiche mie personali di lavoro, ho deciso di rimettere il mo incarico. Naturalmente, non cambia niente perché resterò socio e portiamo comunque avanti il progetto triennale. Portare avanti un progetto del genere senza l’ausilio del pubblico e della piazza, escludendo chi è sempre venuto e che ringrazio, non è sostenibile. Preferisco andare a fare qualcosa di importante, per me, per la mia famiglia e per il mio lavoro. Per fare quello che ho fatto io fin qui, ci vuole una motivazione. Forse, oggi, questa motivazione non la ho più. All’inizio, ero convinto che questo seguito ci fosse. Ai ragazzi, non posso che dire grazie, per il campionato straordinario che stanno facendo. Ma io non mi diverto più“.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000