Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / potenza / Serie C
Reggiana, finanziato acquisto di un'ambulanza. Pres. FIFA: "Questo il calcio in cui credo"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
venerdì 15 maggio 2020 12:49Serie C
di Claudia Marrone

Reggiana, finanziato acquisto di un'ambulanza. Pres. FIFA: "Questo il calcio in cui credo"

La Reggiana è da subito scesa in campo contro il Covid-19, con un'iniziativa, #insiemeStraordinari, promossa congiuntamente con il Banco Bpm: l'obiettivo è stato l'acquisto di un mezzo di soccorso messo a disposizione dei presidi Ospedalieri della Città di Reggio Emilia, ovviamente attrezzato per far fronte anche al virus, oltre poi a essere divenuto un bene per la comunità reggiana.
Ed ecco che, dopo il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli, al presidente degli emiliani Luca Quintavalli, ha scritto anche il presidente della FIFA Gianni Infantino:

"Caro Presidente Quintavalli,
Ho avuto notizia della donazione, attraverso un’operazione di crowdfunding, di una ambulanza per l’ospedale di Reggio Emilia, dotata di un sistema di sanificazione avanzato e continuo, e ci tenevo a congratularmi per questa lodevole iniziativa.
L’ambulanza sarà utilissima in questa fase difficile di pandemia, e questo atto ha ancor più valore poiché Reggio Emilia è stata ed è tra le città più colpite dal Coronavirus. In futuro, sarà senza alcun dubbio un presidio avanzato per dar conforto ai malati gravi.
Il lavoro fatto con Luca Vecchi, sindaco di Reggio Emilia, la città del tricolore italiano, con il Dott. Bolis della BPM, e con il Dott. Landini, Presidente della Croce verde, dà il segno dei legami fecondi che una società calcistica deve avere perché emerga il dato sociale del gioco del pallone.
L’ambulanza legherà i colori sociali ai cittadini ed ai tifosi. Quando viaggerà per le vie della città con il logo della Croce Verde, una grande organizzazione del volontariato, quel logo avrà al fianco quelli della Reggiana e della Lega Pro, e questo sarà il segno che il gioco del pallone merita di essere la disciplina sportiva più popolare al mondo.
Sono settimane di sofferenza, caro Luca, caro Presidente, e non ti nascondo che gesti come quelli che tu hai concretamente realizzato mi fanno sperare nel calcio al quale io credo, quello che contribuisce al bene del paese in cui vive. Così diamo sollievo, e così sconfiggi il virus che voleva, oltre che non farti giocare, far dimenticare la tua storia e l’omaggio che alla stessa va reso, a cent’anni dalla fondazione della società.
Oggi, mi hai dato conforto di credere che ce la faremo in Italia e nel mondo a definire un nuovo profilo del gioco del pallone, solidale, normale e gioioso.
Un caro saluto".

Massima soddisfazione quella espressa, attraverso i canali ufficiali del club, dallo stesso Quintavalli: "I sogni sono realtà che nascono nella notte e vivono nel giorno. Io credo al calcio che colora la vita, include la gente e diverte il paese: un bene sublime che trasforma lo sport in un valore fondante della comunità da vivere giorno per giorno e non solo allo stadio. Siamo piccoli, ma con una lunga storia alle spalle e un grande cuore: quello che ci ha permesso di superare i momenti di morte guardando i nostri nonni andarsene all’ospedale e non tornare più, che ci ha sorretto mentre la paura ci attanagliava chiusi nelle nostre case e che ci ha dato la forza di reagire per curare i malati, scrivendo parole di conforto per i nostri medici. Il virus non ci ha fermato. Mai. La ringrazio a nome di una comunità intera, custodiremo la Sua lettera come tesoro della città: Le assicuro un pensiero speciale nel mio cuore per il gesto che ci ha regalato; le Sue parole vere e sincere hanno posto, anche se solo per pochi attimi, la nostra città, il nostro progetto, la nostra Reggiana al centro del mondo. Per noi quel momento varrà per sempre".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000