Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / reggina / L'angolo dei Tifosi
L'angolo dei Tifosi, Reggina fuori dai playoff, ora il futuro: le vostre mailTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito
domenica 28 maggio 2023, 17:30L'angolo dei Tifosi
di Redazione Tuttoreggina
per Tuttoreggina.com

L'angolo dei Tifosi, Reggina fuori dai playoff, ora il futuro: le vostre mail

La Reggina saluta i playoff dopo la sconfitta sul campo del Sudtirol, adesso si apre il dibattito sul futuro

Dite la vostra, scrivete alla mail tuttoreggina@libero.it.

                                                                                  **********************************

Buongiorno redazione di tutto Reggina e un saluto a tutti i tifosi.

Vi scrivo con grande rammarico per la sconfitta, purtroppo un cliché già visto prima, anche stavolta eravamo in tanti reggini al Druso, sentire e vedere il tifo reggino qui a Bolzano per me è sempre emozionante e il saluto a fine gara alla squadra nonostante la sconfitta è stato da brividi. Sono convinto che si ripartirà ad agosto con una squadra ancora più e spero con uomo gol che concretizzi le azioni.  Un saluto a tutti e sempre forza Reggina.

Rino da Bolzano

                                                                                  **********************************

Spett.le Redazione, come ormai da qualche anno le sorti della Reggina sono legate a decisioni da parte tribunali organi federali fisco ecc. Certo non è colpa si Saladini, anzi sta facendo miracoli per la sopravvivenza della Reggina, però questa volta visto l'enorme entità dei debiti, temo, che sarà difficile salvare questa società dal fallimento. Con grande gioia di molte altre società è, soprattutto, con grande gioia dei creditori che dal fallimento recupereranno pochi spiccioli e chissà fra quanti anni. Naturalmente spero di sbagliarmi. Distinti saluti

Giorgio

                                                                                  **********************************

Buongiorno, 

È evidente che per la reggina non ci possa essere pace, nemmeno il tempo di ammortizzare la delusione per la sconfitta di Bolzano che ha chiuso la stagione e già le notizie che arrivano non sono per nulla tranquillizzanti...respinto il piano di rientro (non voglio essere frainteso ma anche a me aveva strappato un sorriso...perché accettare uno stralcio del 95%?)brutto dire ma per gestire una società di serie b ci vogliono soldi, se non si hanno è giusto farsi da parte... Sono veramente stanco, deluso, non ricordo più l'ultima volta che la reggina ha fatto un campionato dignitoso dentro e fuori dal campo... Magari la mia è solo rabbia, delusione, ma basta davvero!!! Mettiamo un punto, partiamo anche dal fondo se necessario... Sarà dura ma almeno lo faremo con le nostre forze, basta sciacalli che vengono da fuori fingendosi benefattori ma che in effetti usano la nostra reggina solo a fini personali... 

Vorrei fare una domanda alla redazione... L'attuale presidente di recente ha dichiarato di aver trovato un debito intorno ai 22 milioni se non erro, dopo un anno, al netto di entrate e uscite siamo intorno ai 15...io mi chiedo: come è possibile che una società così indebitata sia riuscita a fare un mercato estivo tutto sommato dignitoso? Inzaghi a parte, Santander obi (mai visti tra l'altro) sono costati parecchio, sono state fatte dichiarazioni ai tifosi di stare tranquilli, abbiamo un piano di rientro... Ma questo piano era stato concordato o era solo nella loro testa? Sono veramente amareggiato, credevo che con gallo si fosse toccato il fondo, si poteva solo risalire, invece inizio a pensare che uno vale l'altro... 

Un saluto da un tifoso deluso, grazie per lo spazio.

Paolo

LA REDAZIONE RISPONDE: Questo il prospetto dei debiti al 31 dicembre 2022: 22,1 milioni di debiti rilevanti al 31 dicembre 2022, 15,5 erano appunto relativi alle pendenze fiscali e contributive, 2,3 a debiti verso i dipendenti, 3,1 a debiti verso i fornitori, 0,7 al fondo per l’incentivo all’esodo e 0,5 a debiti vari. I calciatori acquistati, per alcuni è stato pagato il cartellino, sono di fatto un "pagherò" visto che i contratti sono scaglionati per bimestre e la nuova proprietà ha pagato regolarmente. 

                                                                                  **********************************

Un saluto alla redazione di tuttoreggina e ai lettori

A fine campionato si possono tirare le somme e sono comunque positive, sul campo avremmo meritato di passare il turno, ma così è il calcio.

Detto questo sono pronto alla guerra sportiva delle avversarie contro la Reggina, non mi stupisce nemmeno più di tanto alcune testate Giornalistiche nazionali che adesso con il salvataggio probabile della Sampdoria vireranno sulla loro sembra quasi vittima preferita Reggina, quello che davvero mi inquieta parecchio sono alcune email di nostri concittadini.
Addirittura leggo un email che suggerisce a mister Inzaghi di non ascoltare la società e scappare, chi la definisce peggio della gestione Gallo, ecco avere tra le proprie fila certe gente è MOLTO più pericoloso di qualsiasi tentativo di salvataggio in campo e fuori, già il non capire che questi problemi sono SOLO al momento frutto della vecchia gestione e non capire che questa società sta combattendo una battaglia che parte da lontano a quando loro non erano in società è parecchio inquietante e dimostra più che mai che forse l' appetibilità tanto millantata di questa da piazza da parte di investitori che siano locali o meno è infondata!!
Se imprenditori locali se ne stanno tenendo alla larga è anche un segnale di quale condizione mentale abbia al momento questa piazza, che sarà anche frutto di recenti e cocenti delusioni per carità, ma a tutto c'è un limite signori!!

Comunque spero che tutto si risolva per il meglio che arrivi sia l' omologa del tribunale che la conferma di Pippo Inzaghi e si affronti con entusiasmo la prossima stagione, ci sarà ancora da difendersi da tanti attacchi esterni soprattutto dei disperati retrocessi che non hanno nulla di sportivo nel DNA e vorrebbero rientrare dalla finestra, però una preghiera a TUTTI stampa compresa, restiamo compatti e non mettiamoci del nostro, di nemici ne abbiamo e ne avremo tanti e troppi, non possiamo covarli o combatterli anche all' interno, cortesemente chi non crede di astenga o combatta al fianco di questa società!!

Sempre Forza Reggina

Giuseppe

LA REDAZIONE RISPONDE: Non siamo compatti perché c'è chi ha interessi e tira la coperta di qua e di là.