Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / roma / Probabili formazioni
Le probabili formazioni di Roma-Torino: tre big giallorossi possono riposareTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 26 febbraio 2024, 15:57Probabili formazioni
di Redazione TMW

Le probabili formazioni di Roma-Torino: tre big giallorossi possono riposare

Di seguito le ultime dai campi su Roma-Torino raccolte dagli inviati di TMW:

Lunedì 26 febbraio, ore 18
▪ Arbitro: Sacchi
▪ Classifica: Roma 41, Torino 36
▪ Diretta tv a cura di DAZN

Guarda la partita su DAZN. Attiva ora!


COME ARRIVA LA ROMA
Neanche il tempo di archiviare il passaggio del turno in Europa League che la Roma è chiamata a tornare in campo in campionato. Lo farà lunedì con il Torino e dopo i rigori con il Feyenoord saranno diversi i cambi e i giocatori da valutare. Tra questi Pellegrini ed El Shaarawy, oltre Llorente per trauma cranico. Per questo nel 4-3-2-1 di De Rossi, al di là della conferma di Svilar, potranno trovare spazio Celik, Mancini, Ndicka e Angelino dal primo minuto. In mezzo al campo Bove al posto di Pellegrini insieme a Cristante e Paredes. Mentre Dybala sta bene, ma l’alto minutaggio di giovedì potrebbe portarlo a riposare lasciando spazio a Baldanzi e Azmoun dietro Romelu Lukaku (da Roma, Dario Marchetti).

COME ARRIVA IL TORINO
Juric è atteso da un altro test per l’Europa, dopo la sconfitta contro la Lazio il Toro ci riproverà nella Capitale contro la Roma. Tameze si è fatto male in allenamento, al suo posto c'è Djidji. In mezzo al campo Ricci può far rifiatare Ilic, sulle corsie esterne rimangono solo Bellanova e Lazaro con Vojvoda alle prese con il mal di schiena e non convocato. In attacco Pellegri non ci sarà, con Sanabria e Zapata che saranno ancora una volta titolari (da Torino, Emanuele Pastorella).