HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » roma » Calciomercato
Cerca
Sondaggio TMW
A quanto deve vendere l'Inter Icardi?
  A 110 milioni, il valore della clausola
  Dopo l'ultima stagione, vale 70/80 milioni
  Il valore è crollato, basta un'offerta da 50 milioni

MERCATO - PSG, si avvicina Milinkovic-Savic. Inter, summit per Barella. Napoli, l'Atletico su Insigne. James: "Il mio futuro non dipende da me". Benitez lascia il Newcastle: le alternative. L'Atalanta insiste per Guarin

24.06.2019 23:35 di Luca d'Alessandro    per vocegiallorossa.it   articolo letto 1072 volte

Terminata la stagione sportiva, si può dare il via alla sessione di calciomercato, con i club che avranno tempo dal 1° luglio al 2 settembre per apporre delle modifiche alle rose con innesti o cessioni. Vocegiallorossa.it vi terrà aggiornati in tempo reale su tutte quelle che sono le trattative più interessanti della Serie A e di tutti i maggiori campionati di calcio.

23:36 - Stando a quanto appreso da ViaEmilaNews.com, domani dovrebbe andare in scena il summit decisivo per il trasferimento di Stefano Sensi all'Inter. Nell'operazione rientreranno uno o due giovani: il primo è l'attaccante classe 2001 Edoardo Vergani valutato 5 milioni di euro, il secondo potrebbe essere Andrew Gravillon, difensore classe '98. Si tratta anche con gli agenti dei giovani. Non è da escludere che l'affare Gravillon venga concluso in seguito

23:11 - Arjen Robben e un ritorno al PSV. Dopo aver lasciato il Bayern Monaco, l'esterno olandese ha parlato dell'eventualità di tornare a Eindhoven: "So che Van Bommel (allenatore del PSV, ndr) ha la porta aperta per me. Ci siamo sempre tenuti in contatto, forse un po' più di recente, ma non ho ancora deciso se continuerò".

22:50 - Sirene calabresi per Luca Vido. L'attaccante classe '97 dell'Atalanta, nell'ultima stagione in prestito al Perugia, sarebbe infatti, secondo quanto riferito da tuttoatalanta.com, molto vicino al Crotone. Sulle sue tracce, però, vi sono tuttora gli umbri, che puntano a rinnovare il prestito del giovane talento.

22:30 - Di ritorno al Barcellona dopo il non fortunato prestito all'Arsenal, Denis Suarez non rimarrà in blaugrana. Il giovane centrocampista spagnolo, in passato corteggiato anche da squadre italiane, ha infatti parlato ai media spagnoli del suo futuro: "Lascerò il Barcellona e il Celta Vigo è un'opzione. Sono convinto che un giorno giocherò nel Celta (Denis è cresciuto nel club galiziano, ndr), ma non so quando. Ho anche offerte da club stranieri, però do priorità al calcio spagnolo". Sulle tracce del classe '94 vi è anche il Siviglia.

22:15 - Secondo quanto riportato da Yahoo Sport il Lione ha trovato l'accordo per il rinnovo di contratto del portiere Anthony Lopes. Pronto un quinquennale per il portoghese, classe 1990, cresciuto calcisticamente all'OL.

22:00Sergej Milinkovic-Savic a un passo dal Paris Saint-Germain. Secondo il portale serbo Blic Sport, infatti, il club francese avrebbe alzato l'offerta alla Lazio, portandola a 80 milioni di euro. Trattativa in fase di definizione: in Serbia sono estremamente ottimisti sulla fumata bianca. Milinkovic-Savic lascerebbe la Serie A dopo 4 anni: anche se si era parlato in tempi recenti di un accordo con la Juventus, l'affondo del PSG avrebbe sbaragliato la concorrenza, dei bianconeri e non solo.

21:40 - Genoa e Sampdoria si sfidano per Abdallah Basit, difensore ex Napoli che già nell'inverno scorso era stato a più di un passo dal vestire la maglia del Grifone: poi mancò l'accordo tra il club di Preziosi e l'Arezzo, ma i rossoblù sono intenzionati a tornare alla carica, anche ora dovranno sfidare anche i cugini blucerchiati per arrivare al centrale di origine africana. Lo riporta tuttomercatoweb.com.

21:20 - Il Newcastle ha salutato in giornata Rafa Benitez e cerca ora un nuovo allenatore. Come già scritto nelle scorse ore, nel mirino delle Magpies c'è Garry Monk ma interessa anche Gennaro Gattuso. In Inghilterra, invece, circolano notizie legate a José Mourinho e non solo: Sky Sports UK accosta anche il 64enne Avram Grant alla panchina dei bianconeri. L'ex allenatore del Chelsea, che nel 2008 sfiorò la vittoria della Champions League con i Blues, ricopre dallo scorso settembre il ruolo di direttore generale del Panathinaikos.

21:00Quincy Promes lascia il Siviglia per trasferirsi all'Ajax. L'attaccante classe '92 torna in Olanda, dopo quattro anni trascorsi in Russia con la maglia dello Spartak Mosca e l'ultima stagione vissuta in Andalusia. L'ex Twente ha firmato un contratto valido fino al 30 giugno 2024 con il club di Amsterdam, che verserà poco più di 15 milioni di euro più bonus (per un massimo di 17,5 milioni) nelle casse del Siviglia.

20:45 - La Samb batte un colpo per l'attacco. Secondo indiscrezioni raccolte da TuttoSalernitana.com, l'attaccante Emilio Volpicelli (27), dopo l'esperienza con la Pro Piacenza, dove ha totalizzato 10 presenze e 2 gol, sarà il nuovo centravanti rossoblu per la prossima stagione. Il calciatore approda nelle Marche con la formula del prestito secco.

20:25Mehmet Zeki Celik, terzino turco del Lille, potrebbe essere l'alternativa per l'Inter a Valentino Lazaro. Secondo quanto riportato da alcuni siti turchi, oltre ai nerazzurri anche l'Atletico Madrid sarebbe interessato al classe 1997: entrambi i club hanno avviato i primi contatti con i suoi rappresentanti per un possibile trasferimento estivo.

20:05 - Parma attivissimo sul mercato quest'oggi e dopo aver praticamente chiuso per Ciano e Laurini, è in arrivo anche l'accordo con il Napoli per Luigi Sepe e Alberto Grassi: 5 milioni di euro, stando a quanto raccolto da tuttomercatoweb.com, per il ritorno dei due giocatori, già in biancocrociato nella passata stagione. Il portiere sarà un acquisto a titolo definitivo, mentre il centrocampista tornerà in prestito secco: un accordo definito nel pomeriggio di oggi.

19:45 - Arsenal pronto a fare follie per Wilfried Zaha. Unai Emery vorrebbe portare a Londra l'attaccante del Crystal Palace ma, secondo il Sun, serviranno circa 62 milioni di euro per convincere le Eagles a cedere il calciatore ivoriano.

19:22 - Dopo una stagione negativa con la maglia della Lazio, Milan Badelj potrebbe fare ritorno alla Fiorentina. Secondo quanto riportato da La Nazione, il club gigliato potrebbe formulare un'offerta di prestito con diritto di riscatto nel 2020 per  riportare a Firenze il centrocampista.

18:53 - Derby di mercato per Harry Maguire: il difensore del Leicester piace molto al Manchester City, ma sul giocatore è forte anche la concorrenza dello United. Pep Guardiola deve rinforzare la difesa dopo l'addio di Vincent Kompany ed ha chiesto alla propria dirigenza il difensore centrale della nazionale inglese, ma le richieste delle "Foxes" sono altissime: secondo Sky Sports UK serviranno circa 90 milioni di sterline per Maguire, cifra che lo renderebbe il difensore più pagato di sempre (superando i 75 milioni pagati dal Liverpool per Van Dijk).

18:33 - La Sampdoria cerca gli esterni giusti per il 4-3-3 di Eusebio Di Francesco, spiega oggi Il Secolo XIX in edicola. Difficile arrivare ai 40 milioni chiesti dal Sassuolo per Domenico Berardi o a Simone Verdi del Napoli. Per questo torna di moda Yann Karamoh dell'Inter, così come c'è anche l'ipotesi Eder di ritorno dalla Cina.

18:05 - Il Secolo XIX oggi in edicola fa il punto sul futuro dell'attacco del Genoa. Da tempo piace Robert Bozenik, diciannovenne dello Zilina, punta che potrebbe arrivare in prospettiva alla Piatek. In Argentina è monitorato Adolfo Gaich, ventenne del San Lorenzo, valutato circa 5 milioni. Tra le vecchie conoscenze, invece, c'è Facundo Ferreyra, rirnetrato dal prestito all'Espanyol e di proprietà del Benfica.

17:40 - È terminato pochi minuti fa il summit di mercato tra il procuratore di Nicolò Barella e l'Inter, rappresentata da Piero Ausilio. Il direttore sportivo nerazzurro e l'agente del giocatore, Alessandro Beltrami, hanno lasciato la sede nerazzurra senza commentare quanto accaduto nella stanza dei bottoni dell'Inter: c'è comunque ottimismo sulla felice conclusione della trattativa, anche se il Cagliari continua a valutare molto il proprio gioiello, ma il club meneghino conta di abbassare il prezzo fatto da Giulini tramite delle contropartite, già note.

17:05 - Idea di mercato per il Lecce. Secondo quanto raccolto da TMW, nelle ultime ore il club ha chiesto all'Atalanta il prestito del giovane Dejan Kulusevski, centrocampista classe 2000. Nella stagione appena conclusa, ha giocato con la maglia della Primavera dell'Atalanta collezionando 17 presenze nelle quali ha messo a referto 8 reti e 10 assist.

16:40L'Arena oggi in edicola fa il punto sull'asse di mercato che può svilupparsi tra Hellas e Verona e Atalanta. Per gli scaligeri c'è l'ipotesi Andreas Cornelius, classe '93, ariete d'attacco dell'Atalanta, seguito da tanti club ma in uscita dalla Dea. Può lasciare Bergamo in prestito, così come il centrocampista Luca Valzania e l'esterno Arkadiusz Reca.

16:16 - Fioccano i nomi in uscita in casa Inter. Non rientra nel progetto nerazzurro Borja Valero che sta trattando il ritorno alla Fiorentina, spiega Tuttosport: affare che si può fare sui 2,5 milioni circa, anche se manca l'intesa sullo stipendio. Dalbert è in partenza così come Joao Mario ma per entrambi mancano proposte concrete. Infine Matias Vecino: è confermato ma per 25 milioni potrebbe dare il suo addio alla Milano nerazzurra.

15:51Tuttosport oggi in edicola fa il punto sul futuro di Fredy Guarin e sull'obiettivo dell'Atalanta. In scadenza a dicembre 2019 con 10 milioni di ingaggio in Cina, il colombiano vorrebbe rientrare in Italia e magari giocare pure in Champions League. La Dea e l'entourage del giocatore pensano all'affare e sono in trattativa con Guarin che dovrebbe chiaramente decurtarsi pesantemente lo stipendio per sbarcare a Bergamo.

15:39 - Manca solo l'annuncio ufficiale per il rinnovo di Rodrigo Palacio con il Bologna. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport l'argentino firmerà nelle prossime ore il nuovo contratto annuale con opzione per il secondo, che scatterà al raggiungimento di determinate condizioni.

14:40 - Il trasferimento di De Ligt alla Juventus spaventa il Benfica. Il quotidiano portoghese A Bola apre l'edizione odierna parlando del trasferimento del calciatore olandese alla Juventus e sul timore del club lusitano riguardo a Ruben Dias. Il difensore ha una clausola rescissoria di 66 milioni di euro e visto il prezzo che i bianconeri pagheranno per De Ligt c'è la possibilità che si crei un vero e proprio effetto domino nel mercato dei difensori. C'è la necessità di aumentare le operazioni di rinnovo per aumentare la clausola del calciatore 22enne.

14:25 - Balla il mercato delle punte in Serie A e nel valzer c'è anche la Fiorentina. In uscita c'è Giovanni Simeone, che l'Hellas vorrebbe ma solo in prestito, al quale pensa anche il Sassuolo che però ha Simone Zaza come primo nome e che è seguito in Liga spagnola da più club. La Fiorentina vuole monetizzare, dai 25 chiesti inizialmente però ha realizzato che dovrà scendere come richiesta per piazzare il Cholito. E per la sostituzione l'idea è quella di prendere una punta importante, anche in prestito: tra i nomi ci sono Patrik Schick della Roma e Patrick Cutrone del Milan, mentre spunta anche un'idea nuova: Andrea Petagna, che la SPAL riscatta dall'Atalanta e che ha molte richieste. Anche dai viola, con gli estensi che potrebbero prendere Khouma El Babacar dal Sassuolo per sostituirlo. Lo riporta Tuttomercatoweb.com.

13:56 - Non solo Joao Pedro, anche Diego Farias sembra avere già le valigie pronte per lasciare Cagliari. Il Lecce del suo grande estimatore Fabio Liverani, d'altronde, è da tempo alla finestra. L'attaccante brasiliano, reduce dal prestito molto positivo a Empoli, ha però visto nuovamente lievitare la sua quotazione di mercato, coi rossoblù che adesso chiedono quindi almeno sette milioni di euro per il suo cartellino. Come riportato da Il Corriere dello Sport, i salentini ci lavorano con forza, ma sullo sfondo ci sono anche Sampdoria, Genoa e Atalanta.

13:45 - Rafael Benitez non sarà più l'allenatore del Newcastle United. Il tecnico non ha rinnovato il contratto con il club inglese: l'accordo scadrà il 30 giugno 2019 e il manager spagnolo non proseguirà la sua carriera con le Magpies. La notizia era nell'aria, ma ora è arrivata la conferma ufficiale. Con il Newcastle ha collezionato 146 panchine dall'11 marzo 2106, giorno del suo ritorno in Premier League dopo le avventure con Liverpool e Chelsea.

13:16 - L'edizione oggi in edicola de Il Mattino spiega che Duvan Zapata non chiuderebbe a un ritorno al Napoli. L'attaccante è stato contattato dagli emissari azzurri e ha dato la sua disponibilità. Un abbozzo di trattativa ma l'ok del ragazzo ci sarebbe. Poi, il difficile, visto che mancano le intese sui numeri, sia sull'ingaggio del colombiano ora impegnato in Copa America, sia con l'Atalanta di Percassi che attende una mossa ufficiale e pesante da parte di De Laurentiis a riguardo.

13:04 - Marko Pajac tornerà a Cagliari soltanto di passaggio. Come riporta il Corriere dello Sport, il laterale croato avrebbe infatti già ricevuto un primo sondaggio dal Genoa, sua possibile prossima destinazione dopo il prestito all'Empoli della scorsa stagione. Per il suo cartellino i sardi chiedono circa due milioni di euro, una cifra non certo spropositata per le casse del Grifone. Le parti sono al lavoro per chiudere e il club di Preziosi già nelle prossime ore potrebbe definire così il suo ennesimo acquisto in questa finestra di mercato.

12:55 Davide Merola a un passo dal Bologna. Classe 2000, il forte attaccante della Primavera dell'Inter è in trattativa con la società emiliana che ha praticamente raggiunto l'accordo per la sua acquisizione. Al club nerazzurro, oltre a un conguaglio economico, resterà una percentuale sulla futura rivendita che i due club stanno concordando in questi giorni.

12:34 Tuttosport oggi in edicola fa il punto sul mercato d'attacco del Torino. Il nuovo ds Bava sta cercando una spalla per Andrea Belotti e i nomi più caldi sarebbero quelli di Gianluca Caprari e di Simone Verdi. In primis la seconda punta della Sampdoria: Massimo Ferrero chiede per il giocatore 20 milioni di euro ma i contatti sono serrati e quello di Caprari è un nome fatto da Mazzarri. Poi Verdi, seguito proprio anche dal Doria mentre l'Atalanta sembra aver virato su Adam Ounas, anche lui del Napoli.

12:20 -  (ANSA) - ROMA, 24 GIU - "Restare al Real Madrid o andare al Napoli? Dipende dal club, ci sono persone in società che comandano molto ed io da qui non posso far nulla. Contatti con Zidane? Non ho mai parlato con lui". James Rodriguez, dopo il successo per 1-0 della Colombia sul Paraguay in Copa America, ha parlato del proprio futuro. Il Bayern Monaco non eserciterà l'opzione di acquisto del centrocampista, che scade a fine mese. Ma la prospettiva di rientrare a Madrid (con un contratto ancora di due anni) non lo entusiasma, anche perché il ritorno del tecnico francese sembra chiudergli in partenza tutte le porte di un ruolo da titolare. Da tempo Carlo Ancelotti lo ha inserito nella lista dei rinforzi che vorrebbe per il suo Napoli. "Non so dove giocherò la stagione 2019-2020 - ha aggiunto Rodriguez - In questo momento il mio unico pensiero è la Copa America, perciò non so dove giocherò. In questo momento preferisco rimanere tranquillo".

12:05 - Sarà la settimana delle plusvalenze per l'Inter, spiega Tuttosport. Per bilanciare il mercato in entrata e anche per far cassa: servono 45 milioni di euro per chiudere l'esercizio 2018-2019. In prima fila c'è Vanheusden, 20 milioni dallo Standard Liegi che prenderà anche in prestito Emmers. Poi Gavioli e Rizzo, 8,5 milioni in arrivo dal Genoa, più Vergani e Gravillon, dentro all'affare Sensi col Sassuolo. Gli altri sono Merola (Pescara o Bologna) e Adorante, Dimarco che può finire al Cagliari e anche Colidio e Karamoh.

11:45 - Il Milan, spiega Tuttosport, aspetta oggi la risposta di Ozan Kabak dello Stoccarda. In caso di risposta positiva, per strapparlo alla squadra tedesca, i rossoneri dovranno versare i 15 milioni di euro della clausola rescissoria. Kabak è però nel mirino di altre società come West Ham e Bayern Monaco, anche se in Germania sono convinti che i campioni tedeschi si si siano tirati indietro. In via Aldo Rossi, si respira ottimismo sul buon esito di questa operazione che potrebbe regalare un nuovo difensore centrale molto promettente a Marco Giampaolo.

11:27 - Non solo Manuel Lazzari, la Lazio è pronta a lanciare l'assalto finale per Denis Vavro del Copenhagen. Per il possente difensore centrale slovacco, individuato per blindare la retroguardia di Inzaghi insieme ai confermatissimi Acerbi e Luiz Felipe, sono pronti infatti 10 milioni di euro. Nelle prossime ore è previsto un contatto col club danese, che parte da una valutazione di 12 milioni, ma la Lazio ha già un accordo con Vavro e a cifre di poco inferiori - scrive oggi il Corriere dello Sport - si può chiudere a breve.

10:48 - Il mercato del Milan si appesta a entrare nel vivo e uno dei primi nomi è quello di Dennis Praet. Perfetto dal punto di vista tecnico per il neo tecnico rossonero, che lo ha già avuto a Genova, ottimo anche sotto il punto di vista economico, visto che la Sampdoria ha necessità di vendere e Boban e Maldini sono pronti a fare l'offerta, per accontentare l'allenatore con il primo colpo fatto apposta per lui. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

10:24 - L'edizione odierna de Il Mattino fa il punto sul futuro di Lorenzo Insigne e spiega che Mino Raiola è al lavoro per un possibile trasferimento del trequartista da Napoli a Madrid. Sponda Atletico, dove i Colchoneros lo tentano: per De Laurentiis serve una proposta da almeno 65 milioni di euro, mentre intanto il presidente non è intenzionato a prolungare con Insigne per un'altra stagione, visto il rinnovo di due anni fa e il rendimento non eccelso dell'ultima annata.

10:13 Simone Zaza in uscita dal Torino. Con 14 milioni, almeno questa è la richiesta del presidente granata Urbano Cairo, potrebbe lasciare subito la formazione granata. Solo che a quelle cifre per adesso non è arrivato nessuno, con intermediari al lavoro per sondare più possibilità. Tra queste la SPAL ma l'ipotesi più calda, e ora concreta, sarebbe quella di un ritorno al Sassuolo. I neroverdi muoveranno le carte in attacco in estate: potrebbe partire Khouma El Babacar che, soprattutto nella seconda parte della stagione, non ha trovato feeling con Roberto De Zerbi. Per questo, forti anche dei milioni incassati per Merih Demiral dalla Juventus e dall'Inter per Stefano Sensi, gli emiliani potrebbero investire su Zaza per dargli le chiavi dell'attacco per l'anno che verrà. Lo riporta Tuttomercatoweb.com.

10:00 - L'idea più affascinante sarebbe quella di uno scambio Chiesa-Higuain, nonostante la smentita del fratello-agente del Pipita. La presenza di Batistuta in dirigenza in viola potrebbe far cambiare idea al giocatore. La Juve può spendere anche 50 milioni per Chiesa, cifra che non corrisponde alle richieste viola e allora potrebbe essere inserito nell'affare anche Rogerio. Lo scrve Tuttosport.

9:45 - Nelle pagine interne del Corriere dello Sport si parla della trattativa tra PSG e Lazio per Sergej Milinkovic Savic. I francesi fanno sul serio, con Leonardo destinato a mettere sul piatto 75 milioni di euro. Lotito chiede 100 milioni, ma è possibile che si possa chiudere per una cifra tra gli 80 e i 90. Arriverà al posto di Rabiot, il quale invece andrà alla Juventus. In entrata, la Lazio è sul difensore centrale slovacco Denis Vavro, in uscita dal Copenaghen.

9:30 - Sull'edizione odierna de La Stampa si parla di Juventus e di calciomercato, con i bianconeri che sono alla caccia di rinforzi. "Juve, vertice con Raiola: avanti tutta per De Ligt, ma si allontana Pogba" è il titolo dell'articolo dedicato a questo argomento. Pronta un'offerta di 70 milioni di euro per il difensore olandese, che dovrebbe bastare per convincere i lancieri a lasciarlo andare. Come detto, tuttavia, in questo momento è più lontano il ritorno di Pogba: la frenata è causata dal Manchester United, che non vorrebbe cedere il francese.

9:15 - "Chiesa resta". Questo il titolo dell'edizione odierna del Corriere della Sera sulle parole di Rocco Commisso. Chiesa per un anno resta a Firenze. L’avviso ai naviganti lo lancia Rocco Commisso che, a dispetto delle intenzioni bellicose di Juventus e Inter, è convinto di riuscire a trattenere per la sua prima stagione da patron della Fiorentina il gioiellino della squadra. «Credo di sì. Lo vorrei tenere in viola per almeno un altro anno. È cresciuto a Firenze, resterà perché facciamo una bella squadra. Ma mi deve dare il tempo».

9:00 - Nelle pagine interne de La Gazzetta dello Sport si parla del calciomercato del Milan: "Missione per Theo Hernandez" è il titolo dell'articolo riferito all'interesse dei rossoneri per il forte laterale del Real Madrid. Il dt Paolo Maldini ha infatti incontrato il giocatore a Ibiza, gettando le basi per il trasferimento del terzino a Milano. Resta però da convincere il Real Madrid, in quanto serve un accordo sulla formula del trasferimento.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Roma

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510