Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / roma / Approfondimenti
Il momento di Baldanzi: la chance Genoa per emergere in giallorossoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 16 maggio 2024, 22:50Approfondimenti
di Aurora D'Innocenzo
per Vocegiallorossa.it
fonte Redazione Vocegiallorossa - Aurora D'Innocenzo

Il momento di Baldanzi: la chance Genoa per emergere in giallorosso

Tommaso Baldanzi, nella sua avventura alla Roma, non ha ancora lasciato il segno. Non solo per non aver ancora siglato un gol con la maglia giallorossa, ma anche per una vera e propria mancanza di continuità visto l’impiego saltuario (cresciuto solo nelle ultime partite). La grande chance per il giovane toscano potrebbe arrivare alla 37ª giornata di Serie A contro il Genoa. Una gara importante per la Roma che, visto il mancato raggiungimento del quinto posto, dovrà tirare fuori gli artigli per concretizzare la sesta posizione e continuare a sperare in uno scenario quasi utopistico, con la sesta italiana in Champions League in caso del quinto piazzamento in campionato dell’Atalanta e la vittoria dell’Europa League di quest’ultima.

IL MINUTAGGIO DA TITOLARE - Le partite in cui Baldanzi è sceso in campo, finora, dal 1’ sono 6: contro Frosinone, Brighton, Lecce, Udinese, Juventus e Atalanta. Poche, viste le 22 totali da quando è arrivato nel mercato invernale. Tra queste, solamente in quella contro la Juventus ha convinto pienamente ed è sembrato essere davvero ben amalgamato negli 11 titolari, con ottimi fraseggi insieme a Dybala, alle spalle di Lukaku.

IL DUBBIO DYBALA - Mister De Rossi potrebbe dare un’opportunità a Baldanzi a causa delle condizioni fisiche non ottimali di Paulo Dybala. Infatti, come si denota dagli ultimi report di allenamento a Trigoria, l’argentino lavora ancora a parte, a seguito dell’infortunio procuratosi a fine primo tempo contro la Juventus. Proprio per questo, la scelta più analoga e concreta, nella partita contro il Genoa, risulterebbe essere Tommaso Baldanzi, acquistato per essere il vice-Dybala e il prospetto della Roma del futuro, vista la sua giovane età e l’indiscutibile talento.

LASCIARE IL SEGNO - Il gioiellino ex Empoli, nei suoi 567’ giocati con la maglia della Roma, non ha ancora trovato nessuna rete. Il match contro il Genoa rappresenta lo scenario ideale per il classe 2003 che, segnando un gol, potrebbe acquisire la giusta dose di fiducia e ribadire il suo talento cristallino convincendo ancora di più mister De Rossi, in vista della preparazione estiva e della prossima stagione in giallorosso.

Per un giovane cresciuto a Empoli, comunque, è normale aver bisogno di tempo per ambientarsi in una piazza come Roma. Quindi, i mesi precedenti possono essere serviti proprio a questo, allo sviluppo calcistico di un potenziale titolare del futuro.

Le probabili formazioni di Roma-Genoa, domenica 19 maggio ore 20:45.
Roma (4-3-3): Svilar; Celik, Mancini, Ndicka, Angelino; Cristante, Paredes, Pellegrini; Baldanzi, Lukaku, El Shaarawy.
A disp.: Rui Patricio, Boer, Huijsen, Karsdorp, Llorente, Smalling, Kristensen, Renato Sanches, Aouar, Bove, Zalewski, Joao Costa, Azmoun, Abraham.
All.: Daniele De Rossi.
Ballottaggi: Kristensen/Celik, Llorente/Smalling/Ndicka
In dubbio: Dybala (problema muscolare)
Diffidati: Azmoun, Huijsen, Lukaku, Mancini.
Squalificati: -
Indisponibili: Spinazzola (lesione al flessore della coscia destra).