Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / roma / Giovanili
PRIMAVERA 1 - AS Roma vs Juventus FC 2-0 - Giallorossi in finale
venerdì 27 maggio 2022, 19:49Giovanili
di Alessandro Paoli
per Vocegiallorossa.it

PRIMAVERA 1 - AS Roma vs Juventus FC 2-0 - Giallorossi in finale

Nella gara unica delle semifinali della fase finale del Campionato Primavera 1 TIMVISION 2021/2022 l'AS Roma vince 2-0 contro la Juventus FC

Nella gara unica delle semifinali della fase finale del Campionato Primavera 1 TIMVISION - Trofeo "Giacinto Facchetti" 2021/2022 l'AS Roma del tecnico Alberto De Rossi vince 2-0 contro la Juventus FC del tecnico Andrea Bonatti qualificandosi alla finale della manifestazione.

Ha seguito l'evento per VoceGialloRossa.it, in diretta televisiva su Sportitalia/Roma TV+, l'inviato per il Settore Giovanile ALESSANDRO PAOLI

CAMPIONATO PRIMAVERA 1 TIMVISION - TROFEO "GIACINTO FACCHETTI" 2021/2022

FASE FINALE

SEMIFINALI
Venerdì 27 Maggio 2022

18:00 - AS Roma vs Juventus FC 2-0

Sabato 28 Maggio 2022
17:00 - FC Inter Milan vs Cagliari Calcio

TABELLINO

Campionato Primavera 1 TIMVISION - Trofeo "Giacinto Facchetti" 2021/2022 | Fase Finale | Semifinali | Gara Unica

Venerdì 27 Maggio 2022 - ore 18:00

Stadio Comunale "Enzo Ricci" di Sassuolo (MO)

AS Roma vs Juventus FC 2-0

AS ROMA (3-4-1-2) : Mastrantonio; Ndiaye, Vicario, Feratovič (74' Keramitsis); Missori, Faticanti, Tripi (C), Rocchetti; Volpato (74' Pagano); Satriano (67' Padula), Cherubini (53' Tahirovic).
A disp.: Baldi (GK), Del Bello (GK), Morichelli, Voelkerling Persson, Oliveras, Cassano, Louakima, Pisilli.
All.: De Rossi.
 

JUVENTUS FC (4-4-2) : Senkó; Savona, Nzouango, Muharemovic (59' Sekularac), Turicchia (78' Rouhi); Mulazzi, Omić (C), Bonetti (59' Turco), Iling; Hasa (67' Cerri), Chibozo (78' Strijdonck).
A disp.: Scaglia (GK), Daffara (GK), Citi, Fiumanò, Doratiotto, Dellavalle, Maressa.
All.: Bonatti.
 

Arbitro: Sig. Mattia Pascarella di Nocera Inferiore.
Assistente 1: Sig. Emanuele Bocca di Caserta.
Assistente 2: Sig. Glauco Zanellati di Seregno.
Quarto Ufficiale: Sig. Gianluca Grasso di Ariano Irpino.

Marcatori: 45'+1 Tripi (AS Roma), 77' Vicario (AS Roma).

Ammoniti: 45' Muharemovic (Juventus FC).
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 2'pt, 6'st. Calci d'angolo: 4-11. Temperatura: 30°C (Soleggiato).

Spettatori: nd.

LIVE

SECONDO TEMPO

90'+6 - Termina a Sassuolo (MO). La Roma vince 2-0 contro la Juventus nella gara unica delle semifinali della fase finale del Campionato Primavera 1 TIMVISION - Trofeo "Giacinto Facchetti" 2021/2022 qualificandosi alla finale della manifestazione.

90' - L'arbitro, il Sig. Mattia Pascarella di Nocera Inferiore, assegna sei (6) minuti di recupero.

90' - Calcio di punizione dai 25m, più o meno all'altezza del vertice destro dell'area di rigore bianconera, battuto corto, con il destro, da Tripi per Tahirovic che, dai 25m in posizione centrale, calcia a rete. La conclusione rasoterra a giro del numero 8 giallorosso è deviata in calcio d'angolo dalla destra da un reattivissimo Senkó, distesosi sulla sua sinistra nei pressi dell'angolino basso.

87' - Pagano, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, si accentra e, di destro, calcia a rete. La conclusione a giro del numero 28 giallorosso termina alto a lato alla destra.

85' - Strijdonck, dopo essersi accentrato dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza a giro del numero 28 bianconero è bloccata, in due tempi, da un attento Mastrantonio, posizionato a copertura del primo palo.

83' - Tahirovic, dai 25m in posizione centrale, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 8 giallorosso, dopo essere stata deviata da un vicino difendente bianconero, termina tra le braccia di un attento Senkó, distesosi sulla sua sinistra.

80' - Tahirovic, dalla fascia sinistra all'altezza della trequarti avversaria, calcia a rete. Il pallonetto del numero 8 giallorosso è comodamente bloccato, in uscita alta, da un attentissimo Senkó, posizionato a copertura del primo palo.

78' - Doppio cambio Juventus: escono Turicchia e Chibozo, entrano RouhiStrijdonck.

77' - GOOOOOOOOOOL ROMA!!! Padula, servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria dal passaggio rasoterra di Tripi, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra a giro del numero 32 giallorosso è respinta da un reattivissimo Senkó, distesosi sulla sua sinistra, prima che il pallone arrivi a Vicario, il quale, posizionato a limite dell'area piccola bianconera all'altezza del secondo palo, realizza, di testa, il tap in vincente da due passi consentendo ai ragazzi di Alberto De Rossi di raddoppiare.

75' - Turicchia, dalla fascia sinistra all'altezza della trequarti avversaria, crossa al centro, con il destro, per Iling che, inseritosi centralmente, calcia a rete. Il debole mancino di controbalzo del numero 11 bianconero, scagliato dal limite dell'area di rigore avversaria, termina comodamente tra le braccia di un attento Mastrantonio, posizionato centralmente.

74' - Doppio cambio Roma: escono Feratovič e Volpato, entrano Keramitsis e Pagano.

73' - Termina il cooling break.

72' - Cooling break.

71'Feratovič, affetto da crampi, si accascia a terra rendendo necessario l'ingresso sul terreno di gioco dei medici giallorossi, che fanno segno alla panchina che il numero 6 non ce la fa.

70' - Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla sinistra calciato, con il mancino, da Volpato respinto, in qualche modo, dai difendenti bianconeri, il pallone arriva sui piedi dell'accorrente Tahirovic che, dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il mancino di controbalzo del numero 8 giallorosso termina in rimessa laterale lungo la fascia sinistra all'altezza del lato corto.

69' - Percussione palla al piede, lungo la fascia destra, da parte di Volpato che, giunto nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il mancino rasoterra a giro del numero 10 giallorosso è deviato in calcio d'angolo dalla destra da un reattivissimo Senkó, distesosi sulla sua destra.

67' - Cambi da ambo le parti. Nella Roma: esce Satriano, entra Padula. Nella Juventus: esce Hasa, entra Cerri.

65' - Satriano, affetto da crampi, si accascia a terra sulla trequarti bianconera rendendo necessario l'ingresso sul terreno di gioco dei medici giallorossi, che fanno segno alla panchina che il numero 9 non ce la fa.

64' - Iling, servito sui 20m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 11 bianconero è murata da vicino Faticanti.

61' - Calcio di punizione dalla fascia sinistra, più o meno all'altezza del vertice dell'area di rigore bianconera, calciato, con il mancino, da Volpato. La conclusione rasoterra a giro del numero 10 giallorosso è bloccata a terra da un attento Senkó, posizionato a copertura del primo palo.

59' - Doppio cambio Juventus: escono Muharemovic e Bonetti, entrano Sekularac e Turco.

54' - Satriano, servito nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il destro del numero 9 giallorosso termina alto a lato alla destra.

53' - Primo cambio Roma: esce Cherubini, entra Tahirovic.

53' - Iling, servito nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria dal passaggio rasoterra di Hasa, controlla, elude il diretto marcatore con un bel doppio passo e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 11 bianconero termina alta a lato alla destra.

50' - TRAVERSA JUVENTUS!!! Calcio d'angolo dalla destra calciato, con il destro, da Hasa per Nzouango che, dopo una devizione a centro area, controlla e, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il destro a giro del numero 5 bianconero, dopo aver superato Mastrantonio, colpisce la parte interna della traversa centralmente prima di rimbalzare in campo e uscire.

46' - Inizia la ripresa: batterà la Juventus.

PRIMO TEMPO

45'+1 - Termina il primo tempo. La Roma conduce 1-0 sulla Juventus all'intervallo.

45'+1 - GOOOOOOOOOOL ROMA!!! Calcio di punizione dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore bianconera calciato, con il destro, da Tripi. La conclusione a giro del numero 5 giallorosso trafigge, sotto il sette alla destra, un non irremprensibile Senkó che, pur intuendo, non riesce a neutralizzare.

45' - L'arbitro, il Sig. Mattia Pascarella di Nocera Inferiore, assegna due (2) minuti di recupero.

45' - Ammonito Muharemovic nella Juventus per un fallo ai danni di Volpato nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore bianconera.

44' - Calcio di punizione dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore bianconera calciato, con il mancino, da Volpato. La debole conclusione a giro del numero 10 giallorosso è bloccata da un attento Senkó, posizionato centralmente.

37' - Cherubini, servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria dal passaggio rasoterra di Faticanti, controlla, si accentra e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 29 giallorosso è tolta dall'angolino basso alla sinistra da un reattivissimo Senkó, distesosi sulla sua destra.

33' - Hasa, servito sui 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra ad incrociare del numero 7 bianconero è bloccata a terra da un attento Mastrantonio, distesosi sulla sua destra.

31' - Bonetti, servito sui 20m in posizione centrale dal retropassaggio rasoterra del vicino Hasa, controlla a seguire con il tacco del piede destro eludendo Faticanti e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione del numero 10 bianconero termina abbondantemente alta sopra la traversa centralmente.

28' - Termina il cooling break.

26' - Cooling break.

22' - Omić, posizionato nei pressi del cerchio di centrocampo, vede l'estremo difensore giallorosso, Mastrantonio, fuori dai pali e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 4 bianconero termina debolmente a lato alla sinistra.

20' - Hasa, servito sui 25m in posizione centrale dal passaggio rasoterra filtrante di Omić, controlla a seguire e, giunto nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il mancino a mezz'altezza del numero 7 bianconero termina ampiamente a lato alla sinistra.

17' - Savona, servito sui 35m all'altezza del vertice destro dell'area di rigore avversaria dal cambio gioco di Hasa, controlla a seguire, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra ad incrociare del numero 2 bianconero termina debolmente a lato alla sinistra.

15' - Hasa, servito sui 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria dal cambio di gioco di Chibozo, mette a terra, avanza leggermente e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 7 bianconero è murata involontariamente dal compagno di squadra Omić, posizionato nelle vicinanze.

11' - Savona, dai 30m in posizione centrale, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La debole conclusione rasoterra del numero 2 bianconero è bloccata a terra da un vigile Mastrantonio, distesosi sulla sua destra.

9' - Bonetti, servito nei pressi del lato corto destro dell'area piccola avversaria dal passaggio rasoterra di Nzouago, controlla e, di destro, effettua un cross basso all'indietro per l'accorrente Omić, il quale, inseritosi nei pressi del dischetto, calcia a rete. Il destro rasoterra del numero 4 bianconero è smorzato dall'intervento in scivolata di un attentissimo Missori prima di essere allontanato da un vicino difendente giallorosso.

5' - Fase di studio tra le due squadre.

0' - Calcio d'inizio: batterà la Roma.