HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » roma » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Politano verso il Napoli, è l'acquisto giusto?
  Sì, dà un'alternativa all'irriconoscibile Callejon dell'ultimo periodo
  No, al Napoli sarebbe servito un giocatore diverso
  No, il campionato azzurro è compromesso, a prescindere dagli arrivi

Zaza e Ansaldi lanciano il Toro: 2-1 alla Fiorentina. Male i viola

08.12.2019 16:54 di Lorenzo Di Benedetto    articolo letto 4730 volte
Zaza e Ansaldi lanciano il Toro: 2-1 alla Fiorentina. Male i viola
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Il Torino di Walter Mazzarri batte 2-1 la Fiorentina e centra la seconda vittoria consecutiva in Serie A. Male invece i viola di Montella alla quarta sconfitta nelle ultime quattro giornate.

PRIMO TEMPO - Nella prima frazione di gioco molto meglio il Torino che ha chiuso i primi 45 minuti in vantaggio grazie al gol di Simone Zaza servito alla perfezione da Ansaldi. Granata pericolosi in almeno altre due circostanze sempre con il numero 11 ma prima Ceccherini e poi Dragowski gli hanno detto no sul più bello. Fuori De Silvestri per infortunio dopo dieci minuti, mentre la Fiorentina ha faticato molto per presentarsi dalle parti di Sirigu, praticamente inoperoso per tutto il primo tempo.

OCCASIONI FIORENTINA - A inizio ripresa viola due volte pericolosi: prima con un colpo di testa di Vlahovic finito di poco a lato da azione di calcio d'angolo e successivamente con l'ex Benassi che da buona posizione ha mandato alto con un tiro al volo. Timida reazione della formazione di Vincenzo Montella che dopo cinque minuti della ripresa ha tolto un evanescente Ghezzal inserendo Sottil al suo posto. Al sessantunesimo Fiorentina ancora vicina al pareggio. Azione insistita di Chiesa e Vlahovic in area granata e il numero 25 ha avuto la chance di battere Sirigu ma il suo tiro da pochi passi, da posizione defilata, ha trovato pronto lo stesso estremo difensore. Al 70' tiro dal limite di Sottil ma Sirigu si fa trovare pronto.

RADDOPPIO TORINO - Al 72' gol del 2-0 di Cristian Ansaldi. Contropiede granata e palla che finisce all'argentino al limite dell'area. Tiro non certo irresistibile dell'esterno ex Genoa e palla che si è insaccata alla sinistra di Dragowski che ha soltanto toccato senza riuscire a deviare in corner. Il polacco avrebbe certamente potuto e dovuto fare meglio.

FINALE A TINTE VIOLA - All'ottantasettesimo clamorosa occasione per la Fiorentina con Sottil che da due metri dalla porta non è riuscito a spingere il pallone in porta da ottima posizione. Un minuto più tardi altra possibilità per i viola con Pedro ma il tiro del brasiliano è stato deviato in angolo da Bremer con una splendida scivolata. Sul corner successivo incornata di Milenkovic ma Sirigu non si è fatto sorprendere e ha bloccato a terra. Al 91' il gol che ha riaperto la partita. Azione sulla sinistra di Chiesa e cross basso che ha trovato Caceres sul secondo palo pronto a spingere in porta. Assalto finale poi dei viola che non sono riusciti a trovare il pareggio che per certi aspetti avrebbero anche meritato.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Roma

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510