Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / roma / Probabili formazioni
Le probabili formazioni di Roma-Sassuolo: Dybala davanti, Matic con WijnaldumTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 12 marzo 2023, 06:12Probabili formazioni
di Daniel Uccellieri

Le probabili formazioni di Roma-Sassuolo: Dybala davanti, Matic con Wijnaldum

Di seguito le ultime dai campi su Roma-Sassuolo, raccolte dagli inviati di TMW:

▪ Roma-Sassuolo - Domenica 12 marzo, ore 18
▪ Diretta tv a cura di DAZN


Come arriva la Roma.
È una Roma incerottata quella che affronterà il Sassuolo, con Belotti e Pellegrini out e Cristante squalificato è emergenza in casa giallorossa. Confermate porta e difesa con Rui Patricio, Mancini, Smalling e Ibanez. Cambiano le fasce, invece, con Zalewski e Spinazzola, mentre in mezzo spazio a Wijnaldum e Matic. In attacco Abraham scelta obbligata con El Shaarawy e uno tra Solbakken e Dybala dietro con l’argentino in vantaggio.

Come arriva il Sassuolo.
Dionisi con i ranghi quasi al completo in vista della trasferta dell'Olimpico. Il tecnico dovrebbe confermare il 4-2-3-1 ibrido delle ultime settimane con Zortea e Rogerio sulle fasce, Erlic-Ruan Tressoldi al centro (ma occhio a Ferrari che potrebbe prendere il posto di uno dei due) davanti al portiere Consigli. Mediana a due con Maxime Lopez (leggermente favorito su Obiang) e Frattesi. In avanti Berardi rientra dalla squalifica e torna dal 1' minuto. Insieme a lui Matheus Henrique (più di Bajrami) e Laurienté con uno tra Pinamonti e Defrel a fare da riferimento offensivo.