Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / roma / Serie A
L'Inter mette la quinta e scappa: 1-0 all'Empoli, decide un eurogol di DimarcoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 24 settembre 2023, 14:22Serie A
di Ivan Cardia

L'Inter mette la quinta e scappa: 1-0 all'Empoli, decide un eurogol di Dimarco

Inter batte Empoli 1-0: gol partita di Federico Dimarco.

Mezzogiorno di fuga doveva essere e tale è stato. Siamo solo a inizio campionato, ma l'Inter ci prova comunque: i nerazzurri battono 1-0 l'Empoli, conquistando la quinta vittoria consecutiva in campionato e allungando sul secondo posto in classifica. I nerazzurri di Simone Inzaghi, al quarto clean sheet su cinque gare di Serie A, portano a casa una vittoria molto meno scontata di quello che si potesse immaginare nel più classico dei testacoda. I padroni di casa, alla prima uscita con Aurelio Andreazzoli dopo il subentro a Zanetti, tengono il ritmo dei vicecampioni d'Europa e lasciano pochi spazi, creando anche qualche - occasionale: un solo tiro in porta - pericolo alla retroguardia nerazzurra. Per rompere gli equilibri serve il classico coniglio dal cilindro: a estrarlo, in un lunch match che ha visto relativamente ispirate le punte, ci pensa Federico Dimarco con un gioiello balistico, di prima intenzione sugli sviluppi di calcio d'angolo. Il primo acuto dell'esterno, settimo marcatore interista in questa stagione, vale tre punti pesanti anche perché sofferti. Ai toscani, restano i segnali positivi di chi vuole giocarsela con tutti e può credere alla salvezza, anche se di strada l'Empoli ne avrà da fare. Aver ritrovato un buon Baldanzi, e per esempio scoperto un Ranocchia convincente in regia, resta una buona notizia. All'Inter, oltre il successo prezioso per il tentativo di fuga: i soliti messaggi positivi dalla difesa, un esordio discreto da titolare per Frattesi e la conferma di avere tante armi per provare a inseguire questo lo scudetto della seconda stella.

Rivivi il LIVE TMW di Empoli-Inter!


L'Inter parte all'arrembaggio, ma primo tempo senza gol. La palla, dal minuto zero al quarantacinque, ce l'hanno quasi sempre gli ospiti. Non che questo basti a mettere sotto i toscani: l'occasione più ghiotta in avvio di gara è per Darmian, ma Ismajli annulla sulla linea la palla gol del laterale. Dimarco scalda il mancino: Berisha gli dice no. Il possesso resta nerazzurro, ma col passare dei minuti è l'Empoli a prendere campo e fiducia. Superata la mezz'ora, Thuram trova il gol: l'esultanza gli resta in canna, la rete è viziata dalla posizione di fuorigioco del francese sulla deviazione aerea di Frattesi. Zero a zero all'intervallo.

Decide l'eurogol di Dimarco. Capita l'antifona, a inizio ripresa l'Inter lascia campo ai padroni di casa, con l'obiettivo di trovare più spazi. Ne indovina uno Dimarco, al volo, sulla respinta aerea della difesa avversaria dopo un calcio d'angolo: il mancino del 32 s'infila lì dove Berisha proprio non può arrivare e vale l'1-0. Thuram sfiora il raddoppio dal limite: palla appena fuori a destra della porta. L'Empoli, a ogni modo, resta in partita: Baldanzi costringe Bastoni all'ammonizione, dalla punizione che ne deriva Sommer deve volare per dire no alla battuta di Ranocchia. Thuram tenta la replica dell'eurogol ammirato nel derby: la palla sibila alta a sinistra dello specchio difeso da Berisha. Partono i cambi: Andreazzoli rivoluziona l'attacco, tra gli altri Inzaghi butta dentro Arnautovic e Sanchez. Nel finale, proprio l'austriaco fa preoccupare Inzaghi e i suoi tifosi: si ferma dopo un allungo, non sembra sotto i migliori auspici.

EMPOLI-INTER 0-1
(51' Dimarco)