Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / roma / Serie A
Roma in cerca di un difensore per gennaio? Solet si offre: "Con Mourinho potrei migliorare"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 8 dicembre 2023, 15:45Serie A
di Tommaso Bonan

Roma in cerca di un difensore per gennaio? Solet si offre: "Con Mourinho potrei migliorare"

Smalling e Kumbulla non saranno a pieno regime e N’Dicka partirà per la Coppa d’Africa. Ecco perché è giusto pensare che alla Roma a gennaio serva un nuovo difensore. "Se si aprisse una finestrina - ha detto lo stesso Mourinho dopo il Sassuolo - io sarei pronto, pur conoscendo i nostri problemi con il fair play finanziario". Ma se la Roma sottolinea lo stile virtuoso del percorso di risanamento, che ha dimezzato le perdite da un anno all’altro, è allora lecito pensare che i Friedkin, esaltati magari da una classifica ambiziosa, accoglieranno l’appello del portoghese.

Solet si offre
Al netto di possibili cessioni, che evidentemente potrebbero alzare il budget da investire sul mercato - sottolinea in questo senso il Corriere dello Sport - la Roma punta a un profilo che possa integrarsi velocemente nella squadra e che costi poco. Al netto di nomi poco precorribili al momento, ieri va registrata la dichiarazione programmatica di un altro calciatore finito sui radar degli scout romanisti: Oumar Solet, francese classe 2000 del Salisburgo, ha manifestato l’intenzione di cambiare squadra e campionato ("Ho bisogno di fare uno scatto e crescere come calciatore, trasferirmi in uno dei maggiori campionati e iniziare a giocare grandi sfide"). Non solo. Ha parlato anche dell’ipotesi Roma: "Mourinho è l’allenatore ideale, anche per far crescere un giovane. Mi darebbe una grandissima sensazione lavorare con lui perché mi farebbe certamente migliorare".


Contratto in scadenza
Da valutare, ovviamente, se il Salisburgo accetterà di trattarlo a cifre convenienti: Solet ha il contratto in scadenza nel 2025 e non intende rinnovarlo. In questo inizio di stagione ha giocato poco (ad ora è fermo per infortunio). Per assurdo può essere un sostegno alle speranze della Roma.