Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / Salernitana
Salernitana: club verso la cessione? Le ultimeTUTTO mercato WEB
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
mercoledì 12 giugno 2024, 19:00Salernitana
di Redazione Milano
per Tuttob.com
fonte Tuttosalernitana.com

Salernitana: club verso la cessione? Le ultime

Salernitana sempre più verso la cessione. Secondo indiscrezioni raccolte dalla redazione di Tuttosalernitana, in queste ore alcuni dirigenti granata avrebbero contattato parte degli sponsor per chiedere di rinnovare la propria collaborazione pur in presenza di imminenti cambiamenti all'interno del club. In provincia, in particolare, ci sarebbero stati dei colloqui durante i quali sarebbe emersa in pieno la volontà di Danilo Iervolino di cedere e chiudere anzitempo la sua avventura nel mondo del calcio.

Oggi a Roma l'ennesimo confronto tra Iervolino, Milan e i rappresentanti di Brera Holdings, fondo americano con sedi operative anche in Italia che avrà ancora poche ore a disposizione per effettuare le famosa offerta vincolante. Ad ora non ci sono altre trattative in corso e, questo, ha spinto la Brera a giocare al ribasso con la consapevolezza che l'attuale patron ha voglia di fare un passo indietro. Proprio per questo proseguono le interlocuzioni per trovare una soluzione che accontenti tutti.

L'offerta potrebbe abbassarsi da 25 a 20 milioni di euro, pagabili in tre rate annuali e con un bonus in caso di promozione in serie A della Salernitana in questo arco di tempo. Contestualmente Brera Holdings avrebbe chiesto di accelerare sul fronte cessioni per garantirsi, da subito, il tesoretto necessario per gestire la parte prettamente sportiva. Ruolo cruciale, come rimarcato più volte, è quello dell'amministratore delegato Maurizio Miilan, pronto a restare in sella a prescindere dal nome del presidente. Proprio lui avrebbe sottoposto ai dirigenti della Brera un piano economico-sportivo ritenuto valido.