Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / salernitana / Serie B
Salernitana-Cremonese 2-1, le pagelle: Kupisz regala la vetta, super ZorteaTUTTOmercatoWEB.com
Tomasz Kupisz
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
lunedì 23 novembre 2020 23:20Serie B
di Luca Esposito

Salernitana-Cremonese 2-1, le pagelle: Kupisz regala la vetta, super Zortea

Salernitana-Cremonese 2-1
Marcatori: 1' Valzania (C), 28' Djuric, 70' Kupisz (S)

SALERNITANA

Belec 7,5 – Gara strepitosa del portiere sloveno che salva i suoi in almeno quattro occasioni con interventi prodigiosi. Saracinesca.

Casasola 5,5 – Il primo tempo va in enorme sofferenza sullo scatenato Crescenzi, che lo fa ammattire. In avanti scodella tanti traversoni ma senza grossa precisione e convinzione. Meglio nella ripresa.

Gyomber 6,5 – Nel primo tempo mura Celar, che lo mette in difficoltà con i suoi movimenti. Per il resto concede pochissimo a Ciofani e complessivamente è il migliore della retroguardia.

Aya 6 – Inizio traumatico come per tutta la squadra, ma poi si riprende col passare dei minuti.

Lopez 6,5 – Sulla propria corsia di competenza deve fare i conti con un Zortea indemoniato che lo costringe a restare basso. In costante sofferenza, ma ha il merito di servire l’assist per Kupisz sul raddoppio.

Kupisz 7
– Si accende poco nel primo tempo, cresce vistosamente per intensità nella ripresa. Trova un gol tanto bello quanto importante, con un’incornata da vero centravanti. Dall’87’ Schiavonesv

Capezzi 5,5 – Prova senza fronzoli dell’ex Sampdoria, che va si ritrova sempre a rincorrere i propri dirimpettai. Dal 46’ Dziczek 5,5 – Non il miglior ingresso da parte del polacco, molto impreciso e spesso fuori tempo.

Di Tacchio 6 – Lotta e battaglia come al solito, ma non con grande lucidità. E' comunque uno degli ultimi a mollare.
Anderson 5 – Qualche bella giocata e poco più, l’italo-brasiliano non riesce ad incidere, costretto in un ruolo dove non riesce a dare il meglio di sé. Dal 65’ Cicerelli 6,5 – Entra col giusto piglio, dando una scossa alla squadra. Dai suoi piedi parte l’azione del vantaggio.

Tutino 6,5 – Gioca tanti palloni e la sensazione è che dai suoi piedi possa sempre nascere qualcosa. Serve un assist involontario a Djuric sul pareggio, svaria su tutto il fronte offensivo e tiene impegnati sempre due difensori per volta. Dall’87’ Bogdan sv

Djuric 6,5 – Solito grande lavoro di sponda, assoluto punto di riferimento per la squadra che lo cerca costantemente con palle lunghe e traversoni. Trova il pari facendosi trovare al posto giusto nel momento giusto.

CREMONESE

Volpe 5,5
– Incolpevole sui due gol, ma non trasmette grande sicurezza con alcune uscite rivedibili che per poco non gli costano caro.

Bianchetti 6 – Chiude ogni varco con le buone e con le cattive. Concede pochissimo dal suo lato.

Terranova 6 – Ingaggia un duello maschio con Djuric, tenendo testa al bosniaco. Sempre al posto giusto.

Ravanelli 6 – Prova attenta e senza sbavature, sventa un paio di potenziali pericoli dalle sue parti.

Zortea 7 – Nonostante la sconfitta dei suoi si segnala come uno dei migliori in campo. Corre, dribbla, tira, costringendo costantemente al raddoppio i difensori granata che non lo tengono.

Gaetano 6 – Voto che risulta la media tra la sua prestazione complessiva, da sette, e la sua imprecisione sotto porta, da cinque. Si divora almeno tre chance clamorose, ma è pur vero che è stato bravo a costruirsele. Dal 79’ Ceravolo sv

Castagnetti 6 – Fin quando resta in campo dà tanto alla mediana di Bisoli. Quantità e qualità, ma rischia il secondo giallo nel primo tempo. Dal 46’ Gustafson 5 – Prova anonima dello svedese, che non riesce ad incidere.

Valzania 7 – Trova un gol fantastico dopo appena quaranta secondi che non basta ai suoi. Prova di grande costanza e sacrificio.

Crescenzi 6,5 – Fin quando resta in campo mette a ferro e fuoco la propria corsia, costringendo Casasola agli straordinari. Dal 45’ Valeri 5,5 – Meno brillante del compagno, si accende a sprazzi.

Celar 6,5 – Prova maiuscola dello sloveno, che manda spesso fuori giri la difesa granata con i suoi movimenti. Si abbassa spesso a duettare con i centrocampisti, aprendo praterie per i loro inserimenti.

Ciofani 5,5
– Fa sentire il suo fisico e offre alcune sponde invitanti, ma non riesce mai a graffiare. Dall’87’ Buonaiuto
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000