Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / salernitana / Altre Notizie
Lotito e il seggio a Palazzo Madama: "Io parte lesa. Berlusconi? Al momento non sono senatore"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di TuttoSalernitana.com
martedì 18 gennaio 2022, 12:36Altre Notizie
di Ivan Cardia

Lotito e il seggio a Palazzo Madama: "Io parte lesa. Berlusconi? Al momento non sono senatore"

Protagonista della puntata di Report andata in onda ieri sera su Rai3, Claudio Lotito torna sulla contestata elezione al Senato di Vincenzo Carbone, il cui seggio toccherebbe al presidente della Lazio, nonostante il recente stop. Carbone, tra l’altro, è passato da Forza Italia a Italia Viva, una scelta che Lotito non condivide: “No mai, mai perché quando uno fa delle scelte devono essere scelte convinte non utilitaristiche”.

Manca la convalida per circa 18 senatori tutti dalla Campania. A causa sua?
“Non a causa mia: a causa di quelli che non applicano la legge”.

Grasso ha parlato di una norma Lotito.
“Mi fa specie di Grasso che ha fatto il procuratore e il capo della Procura a Palermo… Diciamo lei parla su una ricostruzione fatta ex post da persone che hanno un interesse a raggiungere un certo obiettivo. Il fatto oggettivo è questo, che io mi sono sentito leso in un mio diritto, ho fatto ricorso nei termini previsto dalla legge, questo ricorso è stato accolto”.

Sulla base di dati errati.
“Ma scusi continua ancora con i dati errati, qui la disputa è Carbone-Lotito, questa è la disputa; punto. Altre dispute non ce ne sono, ha capito?”.

Se diventerà senatore chi voterà come presidente della Repubblica?
“Innanzitutto, io non mi posso precostituire una scelta senza avere la titolarità di poterlo fare. Io voterei chiunque ritengo sia funzionale a raggiungere un certo obiettivo; l’obiettivo dell’Italia è avere un processo di stabilizzazione”.

Berlusconi?
“Ma lei non mi fa sempre il discorso sui nomi vede, lei deve parlare sempre… Se mi ha chiamato? In questo momento non sono senatore quindi non posso essere chiamato”.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000