Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / Probabili formazioni
Le probabili formazioni di Salernitana-Juventus: Allegri con Danilo, Bremer e Alex SandroTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 6 febbraio 2023, 13:38Probabili formazioni
di Tommaso Bonan

Le probabili formazioni di Salernitana-Juventus: Allegri con Danilo, Bremer e Alex Sandro

Di seguito le ultime dai campi su Salernitana-Juventus, raccolte dagli inviati di TMW:

▪ Salernitana-Juventus - Martedì 7 febbraio, ore 20.45, stadio Arechi
▪ Arbitra Antonio Rapuano, della sezione di Rimini
▪ Classifica: Salernitana 21 punti, Juventus 23 (-15) punti
▪ Diretta tv a cura di DAZN


Come arriva la Salernitana
Squadra che vince non si cambia. Contro la Juventus, per la prima volta in questa stagione, la Salernitana potrebbe confermare lo stesso undici della settimana precedente anche a causa delle assenze di Maggiore, Fazio e Mazzocchi e delle condizioni non perfette di Gyomber. In difesa, dunque, Bronn e Troost-Ekong sono favoriti su Daniliuc e Lovato, sulle fasce ci saranno Sambia e Bradaric. A centrocampo l'unica novità, con Nicolussi Caviglia che potrebbe soffiare il posto a Bohinen dopo l'ottimo secondo tempo al Via del Mare. Al suo fianco Coulibaly, mentre Candreva e Vilhena supporteranno il tandem offensivo Dia-Piatek. Bonazzoli in panchina, Radovanovic fuori lista.

Come arriva la Juventus
Semifinale di Coppa Italia conquistata per la Juventus che si rituffa in campionato dopo la sconfitta contro il Monza. Davanti a Szczesny ancora il terzetto brasiliano composto da Danilo, Bremer e Alex Sandro con Rugani possibile alternativa; in mezzo al campo Cuadrado a destra in vantaggio su De Sciglio e Kostic a sinistra, centralmente il tridente con Fagioli, Locatelli e Rabiot favoriti su Miretti e Paredes. In attacco si riprende il posto da titolare Di Maria con Kean che potrebbe partire dall’inizio, a gara in corso Chiesa e Vlahovic.