Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / Serie A
Troost-Ekong conosce il futuro di Osimhen: "So dove giocherà ma non posso dirvelo"TUTTO mercato WEB
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
martedì 27 febbraio 2024, 10:12Serie A
di Dimitri Conti

Troost-Ekong conosce il futuro di Osimhen: "So dove giocherà ma non posso dirvelo"

William Troost-Ekong, difensore del PAOK e capitano della Nigeria con cui ha vinto il premio di miglior giocatore dell'ultima Coppa d'Africa, è stato intervistato da Sky Sport. Ecco qualche passaggio della sua chiacchierata con l'emittente satellitare: "Quando giochi per la tua nazionale è bellissimo. Quest'anno per me è stata la Coppa d'Africa più bella, aver segnato in finale da capitano è la cosa migliore della mia carriera e della mia vita".

Salernitana e Udinese, due sue ex squadre, non se la passano benissimo.
"Seguo sempre la Serie A, è un campionato bellissimo. Questo weekend con Salernitana-Udinese, sarà particolare per me anche perché è stata pure l'ultima partita giocata da me nel campionato scorso. Sicuramente i punti servirebbero di più alla Salernitana che all'Udinese".

In quella partita ha esultato giusto un pochino.
"Sì, era il 96', dovevo esultare un po'...".


Lei ha iniziato la carriera al Tottenham, con Kane.
"Abbiamo iniziato insieme 14 anni fa e dopo l'allenamento rimaneva sempre in campo per provare qualcos'altro: tiri, rigori, lavorava con i portieri. Ha sempre voluto crescere e questa cosa alla fine l'ha portato a raggiungere il top del top. È un esempio della voglia di migliorare e lavorare sempre di più".

Osimhen le ha raccontato dove giocherà l'anno prossimo?
"(ride, ndr) Veramente non posso dirvi niente, ma lo so!".