Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / Editoriale
La stagione dei rimpianti sembra ormai già chiusa. Il Monza ha messo a nudo tutti gli errori commessi
martedì 27 febbraio 2024, 00:00Editoriale
di TS Redazione
per Tuttosalernitana.com

La stagione dei rimpianti sembra ormai già chiusa. Il Monza ha messo a nudo tutti gli errori commessi

A cura di Manuel Parlato

La stagione dai milleuno rimpianti è andata. Bisogna salvare solo l’orgoglio e la faccia di una Salernitana praticamente con quasi due piedi in serie B. L’impatto Liverani è stato a dir poco devastante, in due gare zero gol segnati e sei incassati. 6-0 fine primo set. Magari si potesse giocare il secondo set. Già, perché il miracolo di centrare la salvezza sta sfumando di gara in gara.

L’ultima contro il Monza dell’ex Palladino tornato per impartire una lezione di calcio moderno, ha virtualmente chiuso ogni tipo di discorso. Mettendo a nudo tutte gli errori commessi in questa stagione balorda. La squadra granata è frutto di un’improvvisazione, costruita in poco tempo, senza un costrutto tattico, con poca garra e gioco a dir poco scadente. Se poi ci aggiungiamo le scelte tecniche durante il match, quella di togliere una punta di ruolo con una che non lo è facendosi schiacciare dal Monza nei minuti finali, i conti non tornano.

Tre allenatori, due ds, una miriade di giocatori per arrivare ad una confusione generale, che rispecchia il momento e la situazione in campo e in classifica della Salernitana; tutto sommato si poteva fare di più guardando il livello tecnico delle squadre in lotta per la salvezza. Aumentano i rimpianti, ma la stagione sembra già chiusa.