HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » salernitana » News
Cerca
Sondaggio TMW
Suso, Piatek e Paquetà ai margini del Milan: chi dei 3 terreste?
  Suso, ha colpi che possono ancora aiutare il Milan
  Piatek, il Milan deve ritrovare i suoi gol
  Paquetà, serve solo la giusta collocazione in campo
  Nessuno dei tre, il Milan volti pagina

VENEZIA - SALERNITANA: la partita in 3 punti

19.10.2019 14:00 di Orlando Aita    per tuttosalernitana.com   articolo letto 48 volte
VENEZIA - SALERNITANA: la partita in 3 punti
© foto di Carlo Giacomazza/tuttosalernitana.com

Cittadella - Cosenza, ieri sera, hanno dato il via all'ottava giornata di campionato. Oggi, nel pomeriggio, andranno in campo le altre dieci squadre, tra cui la Salernitana. Il programma, poi, si concluderà lunedì sera con il big-match tra FrosinoneLivorno. Torniamo, però, alla partita dei granata: i ragazzi allenati da mister Ventura sfideranno, in trasferta, il Venezia. Una squadra ostica, difficile da battare e con una rosa di tutto rispetto. L'inizio di campionato dei lagunari non è stato proprio entusiasmante: in sette partite giocate hanno portato ha casa soltanto nove punti e un deludente quattordicesimo posto. E, quindi, la voglia di rivalsa c'è tutta, soprattutto davanti al proprio pubblico. E c'è anche quella voglia di battere la squadra che appena quattro mesi fa, dopo una doppia sfida play-out da cardiopalma, li ha spediti dritti in Lega Pro. Dall'altra parte, però, c'è l'entusiasmo della Salernitana che dopo appena sette partite, con un tris di vittorie in trasferta, si trova al secondo posto, ad un passo dalla vetta e non vuole assolutamente interrompere lo striscia di risultati positivi.

Per analizzare la partita del 'Penzo' bisogna spezzettare, in vari momenti e in tanti punti, i novanta minuti.

Come-back Serie B: il ritorno sul campo giocato, dopo una pausa di quindici giorni, è sempre una doccia fredda. Entrambe le squadre dovranno, innanzitutto, concentrarsi psicologicamente e avere una tenuta mentale ferrea. Soltanto così, poi, si potrà provare a portare a casa il massimo bottino.

Fattore casa: il Venezia gioca tra le mura amiche del 'Penzo' con i tifosi pronti a sostenere la propria squadra. Il pubblico, come in ogni stadio, sarà l'uomo in più in campo e in molti casi darà la spinta per compiere, finalmente, quel passo decisivo che porterà alla vittoria. Ma non è da sottovalutare il consistente numero di tifosi granata che nel pomeriggio invaderanno lo stadio veneto. Il dato, al momento, dice 810 tagliandi venduti. 810 supporters che nei momenti di difficoltà aiuteranno a suon di cori i propri calciatori. 

Ventura o Dionisi: Venezia - Salernitana sarà anche la partita del 'vecchio e saggio' Ventura contro il 'giovane e spregiudicato' Dionisi. Una bella sfida che metterà di fronte due filosofie di calcio diverse. Chi avrà la meglio? Questo lo deciderà il campo. Le diverse assenze peseranno sull'andamento del match, ma nei momenti di difficoltà si vedrà chi, tra i due, saprà reagire e azzeccare la mossa giusta.

Tra qualche ora, comunque, tutti i nostri dubbi verranno svelati. Sicuramente sarà una partita combattuta, in cui entrambe le squadre vorranno vincere. Vincerà, però, chi lotterà fino alla fine. Noi, ovviamente, speriamo e tifiamo per la Salernitana. Il secondo posto è solo un punto di partenza. Si può, e si deve, fare.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Salernitana

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510