HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » salernitana » News
Cerca
Sondaggio TMW
Eriksen all'Inter è il miglior colpo invernale degli ultimi 10 anni?
  Christian Eriksen all'Inter nel 2019/20
  Krzysztof Piatek al Milan nel 2018/19
  Rafinha all'Inter nel 2017/18
  Gerard Deulofeu al Milan nel 2016/17
  Stephan El Shaarawy alla Roma nel 2015/16
  Mohamed Salah alla Fiorentina nel 2014/15
  Radja Nainggolan alla Roma nel 2013/14
  Mario Balotelli al Milan nel 2012/13
  Fredy Guarin all'Inter nel 2011/12
  Antonio Cassano al Milan 2010/11

CROTONE - Stroppa: "I problemi della Salernitana non mi interessano. Dobbiamo andarci a prendere il risultato con voglia"

14.12.2019 14:36 di Orlando Aita    per tuttosalernitana.com   articolo letto 50 volte
Fonte: www.fccrotone.it
CROTONE - Stroppa: "I problemi della Salernitana non mi interessano. Dobbiamo andarci a prendere il risultato con voglia"
© foto di Andrea Rosito

Al termine dell'allenamento l'allenatore del Crotone Giovanni Stroppa ha presentato, ai giornalisti presenti in sala stampa, la partita di domani con la Salernitana. Queste le parole del tecnico dei calabresi: "Stiamo attraversando un brutto momento, ma scordatevi che io cambi l'assetto tattico della squadra. Abbiamo una precisa identità di gioco, creiamo tanto e concediamo poco. E' un momento difficile in cui non riusciamo a portare a casa punti importanti. Siamo consapevoli che dobbiamo fare di più, mettere in campo tutta l'energia possibile. Per esempio con il Pordenone la squadra, e soprattutto i centrocampisti, non hanno dato tutto quello che avevano. Abbiamo tirato in porta poche volte, se non ricordo male soltanto in due occasioni, ma in quel caso la colpa è stata anche mia. Avrei potuto inserire in campo altri attaccanti per avere una presenza più massiccia in area di rigore, ma non l'ho fatto. Mi sono assunto tutte le responsabilità ma andiamo avanti. Ripeto non esistono piani A o B, lo schema di gioco è sempre lo stesso. Sono poco propenso ai cambiamenti e stravolgo tutto soltanto se le dinamiche del campo lo richiedono. Dal punto di vista delle prestazioni stiamo facendo bene, guardatevi i dati. Stiamo perdendo le partite per altre cause, episodi, non perché non giochiamo bene. Il mio compito è quello di capire dove ci sono i problemi e risolverli. Ho un gruppo di ragazzi fantastico, che sta lavorando bene. Curado è ancora indietro con la condizione e Rodio, sinceramente, non mi dà ancora le certezze necessarie per poter puntare su di lui. Comunque è un ragazzo con tante qualità, giocherà, ma al momento preferisco altri. Entro la fine di dicembre dovremmo avere tutti i calciatori recuperati, festeggeremo il natale insieme. Domani giocheremo in un'ambiente straordinario. I problemi della Salernitana non mi interessano, io guardo in casa mia. Cercheremo di fare un buon risultato e non credo questa volta sbaglieremo. E' vero non stanno passando un buon momento ma hanno dalla loro parte una squadra forte e un allenatore che è un maestro del calcio. E' un avversario temibile. Vediamo come inizieremo e cercheremo di sfruttare tutte le occasioni che ci capiteranno. Dobbiamo migliorare in fase realizzativa, sprechiamo tanto. Ma una cosa penso: più volte arrivi davanti al portiere avversario più le probabilità di fare un gol si alzano. Domani sarà importante fare bene, poi la prestazione sarà qualcosa in più".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Salernitana

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510