Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / salernitana / News
SERIE B - Lunedi ennesima assemblea, dubbi sciolti o altra fumata grigia?TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonio Vitiello
venerdì 03 aprile 2020 21:30News
di Ferdinando Gagliotti
per Tuttosalernitana.com

SERIE B - Lunedi ennesima assemblea, dubbi sciolti o altra fumata grigia?

Ripartire, non ripartire, playoff, niente playoff. Serie A a 22 squadre, due promozioni dalla B e nessuna retrocessione, poi la B da 23 con un turno di riposo per ogni formazione. Tante domande, tante ipotesi e tante, tantissime opinioni, ma ancora nessuna risposta concreta. Intanto, la quarantena persisterà almeno fino 14 aprile – per ora – e con essa dunque anche il blocco all’attività fisica, allenamenti e gare compresi. C’è ancora qualcuno che preme per tornare in campo? Purtroppo dovrà ancora attendere. E mentre in alcuni paesi i campionati sono già stati cancellati – Belgio, ndr – in Italia è ancora viva la speranza di salvare la stagione.

Intanto, lunedì 6 aprile alle ore 11 proseguirà l'Assemblea di Lega B tenuta aperta in queste settimane in modo da seguire con costanza l'evolversi degli effetti dovuti all'emergenza Covid-19. Su piattaforma online il presidente Mauro Balata condividerà con i club le risultanze dei tavoli aperti con la Federazione e con altre componenti dove la Lega, con il suo presidente, il direttore generale e il Consiglio direttivo, ha portato proposte economiche e organizzative per la salvaguardia della categoria e del sistema, sempre nel rispetto della tutela della salute, delle prescrizioni dettate dal Governo e delle autorità mediche e scientifiche.

E dunque, come si sta evolvendo la situazione stipendi? Mentre la Juventus, in A, riesce a tenersi nelle proprie casse ben 90 milioni di euro, in B la situazione è ben diversa. Il taglio ai salari trova ancora il disaccordo di molti, come Giacomo Calò, attaccante della Juve Stabia che a TMW ha affermato: “Non si può pretendere un taglio simile per calciatori di Serie A e Serie B”. Ed è proprio questo il nodo che ancora non è stato sciolto: utilizzare la stessa politica per giocatori che guadagnano somme così differenti sembra una scelta azzardata, per non dire sconsiderata. La svolta arriverà dall’assemblea di lunedi? Potrebbe, certo, ma una cosa è sicura: di voci che esprimeranno disaccordo ne arriveranno in ogni caso.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000