Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / salernitana / News
Salernitana, 180 minuti per la promozione diretta in A con l'incubo diffide
domenica 11 aprile 2021 20:30News
di TS Redazione
per Tuttosalernitana.com

Salernitana, 180 minuti per la promozione diretta in A con l'incubo diffide

Prosegue la marcia verso la serie A della Salernitana. Dopo la sconfitta di Lecce la promozione diretta sembrava quasi utopia, invece la formazione di Fabrizio Castori ha conquistato due vittorie consecutive contro Frosinone ed Entella confermandosi la difesa col miglior rendimento nei campionati professionistici del 2021: in nove gare su dieci la Salernitana non ha subito reti e sono arrivati 14 risultati positivi su 15. E se a Salerno c'è ancora un clima di ingiustificabile spaccatura, la società si gode il momento con la consapevolezza che nessuna norma vieta di salire di categoria. C'è solo il rimpianto di non aver preso un attaccante esperto a gennaio da affiancare a bomber Tutino. Ma ora c'è da guardare avanti e il calendario mette i brividi, col doppio confronto nel deserto dell'Arechi contro Venezia e Monza da giocare col fardello degli infortuni e delle diffide. Mancheranno infatti Aya, Gondo, Coulibaly, Lombardi e Dziczek, rischio giallo per Kiyine, Djuric, Tutino e Di Tacchio. E non sta benissimo nemmeno Durmisi. Se si considera che molti innesti di gennaio non sono mai stati presi in considerazione si può dire che lo staff tecnico non avrà molte pedine a disposizione, ma la confizione psicofisica può dare la differenza. Il Lecce deve giocare ancora con Cittadella, Monza ed Empoli e questo consente al pubblico di sognare. Ma tutto passa dai prossimi 90 minuti

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000