Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / salernitana / News
Salernitana, i tifosi invocano una conferenza stampa di Marchetti o dei trusteeTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
domenica 18 luglio 2021 18:00News
di Luca Esposito
per Tuttosalernitana.com

Salernitana, i tifosi invocano una conferenza stampa di Marchetti o dei trustee

Che la Salernitana, talvolta anche per motivi condivisibili, abbia dato poco spazio alle conferenze limitandosi spesso ai comunicati è cosa nota, del resto anche la pandemia ha avuto una sua incidenza sotto questo punto di vista. Tuttavia si sta vivendo un'epoca completamente nuova, non solo per lo sport salernitano ma anche per tutto il calcio italiano. Mai un club appena promosso in A era stato costretto a "perdere" 60 giorni tra documentazioni, incartamenti, confronti con avvocati e trattative con la Federazione per garantirsi l'iscrizione e mettersi al riparo da tanti avvoltoi che, agevolati ad una norma con tratti palesi di incongruenza, speravano di acquisire una società sana per quattro spiccioli spesso facendosi pubblicità gratuita. In queste ore, sul web, si legge davvero di tutto. Come sempre, del resto. C'è chi pensa che, dietro ogni movimento dei trustee e delle banche, ci sia ancora la longa manus degli azionisti uscendo dimenticando che professionisti di un certo livello si sono assunti enormi responsabilità civili e penali garantendo la trasparenza di ogni operazione. Se poi bisognava cederla al Radrizzani di turno in cinque minuti solo perchè è il presidente del Leeds è un altro discorso: la verità è che ben pochi dimostrano concretezza quando c'è da mettere mano al portafoglio. Tra le tante teorie deliranti c'è anche quella di una retrocessione preconfezionata per consentire a Lotito e Mezzaroma di tornare sulla scena in serie B, con 10-12 milioni di euro di paracadute e la possibilità di dirottare a Salerno i laziali in esubero. Si tratta di una stupidaggine: qualunque sarà il destino sportivo e societario della Salernitana, gli ex patron non potranno mai riprenderne il controllo. Direttamente o indirettamente.

Ci sono, però, anche domande legittime da parte di persone e tifosi intelligenti che stanno semplicemente chiedendo chiarezza e delucidazioni. Al Governatore De Luca, alla FIGC e al Sindaco Napoli è arrivata una lettera di alcuni gruppi della curva in cui si invita a trovare la soluzione migliore, in tempi rapidi, per non dilapidare quanto costruito. Altri si chiedono quale sia effettivamente il budget a disposizione, in che modo si opererà sul mercato e cosa accadrà il 31 dicembre se, malauguratamente, non dovessero arrivare acquirenti. E ancora: perchè si invoca da tempo l'avvento di un imprenditore salernitano? Questo gruppo romano accostato alla Salernitana è del tutto slegato da Lotito? E così rinnoviamo un invito che abbiamo fatto già un mese fa: indire una conferenza stampa in cui rispondere a tutti questi interrogativi, per evitare la diffusione di fake news (e chi ha inventato telenovele infinite senza avere uno straccio di notizia continua a fare l'oracolo) e, soprattutto, per far capire ai veri tifosi della Salernitana cosa accadrà nell'immediato futuro. 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000