Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / salernitana / News
Salernitana pronta alla battaglia con i club di A: ecco perchèTUTTOmercatoWEB.com
sabato 24 luglio 2021 18:00News
di Luca Esposito
per Tuttosalernitana.com

Salernitana pronta alla battaglia con i club di A: ecco perchè

Che questo Governo  abbia dato una bella mazzata al mondo del calcio è cosa nota, basti pensare a quanto fu reticente l'ex Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora rispetto alla ripartenza dei campionati di calcio. A distanza di un anno e mezzo ci si aspettava che il peggio fosse alle spalle, soprattutto perchè gli altri Paesi europei e mondiali hanno ripreso quasi tutte le attività e con migliaia e migliaia di spettatori sugli spalti. In Inghilterra, tanto per fare un esempio, c'erano oltre 60mila persone per la finale dell'Europeo e nessuno sottolinea abbastanza che, nei giorni successivi, non c'è stato alcun aumento di contagi. In Italia, invece, si sta discutendo ancora sulle percentuali e c'è una confusione clamorosa e ingiustificabile: il sottosegretario di Stato alla presidenza del Consiglio dei Ministri con delega allo sport Valentina Vezzali ha proposto di riaprire gli stadi al 75%, le autorità sanitarie spingono per un 25% nei luoghi aperti, il Premier Draghi spinge per una via di mezzo e per un 50%. Ovviamente esibendo il Green Pass o con un tampone negativo effettuato entro le 48 ore precedenti. Senza dimenticare che un passaggio in zona gialla, arancione o rossa comporterebbe ulteriori stravolgimenti. A questo punto i 20 club di massima serie (ma a ruota tutte le realtà professionistiche e dilettantistiche) non lanceranno la campagna abbonamenti, un danno economico che sta mandando su tutte le furie quei presidenti che continuano ad investire milioni e milioni di euro senza ricevere un minimo di supporto finanziario dai "signori delle chiusure". Quelli che cadono in contraddizione un giorno sì e l'altro pure: se il Green Pass attesta la guarigione dal Covid o una immunità, perchè non riaprire gli impianti sportivi al 100% a prescindere dalla colorazione delle regioni? La Salernitana non lancerà la campagna abbonamenti, lo ha confermato il ds Fabiani stamattina in conferenza stampa. Ma è tra le promotrici di un'azione molto forte per far capire al Governo che le società sono in difficoltà e bisogna riaprire gli stadi senza limitazioni. Ne va del futuro dello sport più seguito del mondo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000