Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / salernitana / News
Castori a DAZN: "Giocata una grande partita, siamo stati sfortunati, bisogna ripartire da qui"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
sabato 18 settembre 2021 23:32News
di Lorenzo Portanova
per Tuttosalernitana.com

Castori a DAZN: "Giocata una grande partita, siamo stati sfortunati, bisogna ripartire da qui"

L'allenatore della Salernitana Fabrizio Castori è intervenuto ai microfoni di DAZN per parlare della sconfitta della sua squadra contro l'Atalanta. Queste le parole del mister.

Lei e tutta la squadra avete dato tutto ma non è bastato.
Sconfitta immeritata perchè abbiamo tirato 11 volte, abbiamo tenuto testa e chiuso l'Atalanta che è una squadra che fa la Champions. Partita straordinaria la nostra, l'abbiamo giocata con intensità e coraggio, abbiamo giocato coi tre davanti che hanno tenuto dietro l'Atalanta. Sono soddisfatto per la prestazione ma deluso per il risultato. Sono rasserenato perchè ho ritrovato la mia squadra, quella che lo scorso anno è stata capace di vincere il campionato, per mentalità e atteggiamento, cosa che si era vista solo a Bologna. I ragazzi meritavano miglior sorte. Dobbiamo proseguire su questa squadra. 

Per salvarsi la Salernitana ha bisogno di coraggio e oggi si è visto, è anche merito di Ribery che vi da' più tranquillità?
Assolutamente si, però Ribery è arrivato solo la settimana scorsa ma ha già trasmesso con il suo carisma una certa serenità alla squadra. Poi abbiamo ritrovato il nostro atteggiamento che è quello di andare ad aggredire gli avversari. Questo mi lascia ben sperare per il futuro. Siamo stati bravi a non concedere nulla a una squadra che si gioca lo scudetto, le migliori occasioni sono state le nostre. Ribery ci ha dato personalità, qualità nelle giocate e serenità ai ragazzi. 

Ora giocherete contro il Verona, lo ritiene uno scontro diretto? Riuscirete a giocare così offensivi anche negli scontri diretti quando il risultato conta di più?
Penso che l'ultimo posto non si possa difendere, siamo nella condizione di dover attaccare e aggredire chiunque abbiamo di fronte per far punti. Il Verona forse non è come l'Atalanta ma può avere comunque le caratteristiche per fare una partita importante. In questo momento il Verona ha gli stessi punti di noi e quindi è uno scontro diretto. Sono contento di aver ritrovato la mia squadra, solo la sfortuna ci ha evitato di fare punti.

Oggi ha capito che vi potete salvare o l'aveva già intuito?
Non sono uno che molla, le partite sono ancora tante, questa è la miglior partita che abbiamo fatto e da qui dobbiamo ripartire. 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000