Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / salernitana / News
Come può cambiare la Salernitana con ColantuonoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
lunedì 18 ottobre 2021 12:00News
di Lorenzo Portanova
per Tuttosalernitana.com

Come può cambiare la Salernitana con Colantuono

La Salernitana decide di esonerare mister Fabrizio Castori, uno dei principali artefici della promozione in A. Pesano le sei sconfitte in otto gare di campionato disputate dai granata. Sulla panchina torna a distanza di quasi tre anni Stefano Colantuono che presentò le dimissioni nel dicembre del 2018. Il tecnico romano arriva a Salerno in una situazione tutt'altro che facile con la squadra ultima in classifica e alla vigilia di due sfide cruciali per il prosieguo della stagione. Colantuono dovrà fronteggiare anche l'emergenza infortuni che ha colpito la Salernitana negli ultimi giorni prima di fare una valutazione totale della rosa a disposizione. L'ultimo in ordine di tempo è il difensore Norbert Gyomber, infortunatosi durante il match di La Spezia (e che Colantuono già chiese durante la sua precedente esperienza salernitana). Ritrova in squadra Francesco Di Tacchio e Milan Djuric, gli unici reduci della stagione 2018/2019 quando il mister classe '62 sedeva sulla panchina della Bersagliera. A quasi tre mesi dall'apertura del calciomercato, non è comunque da escludere del tutto un nuovo tentativo per Nicolas Viola, sacrificando nel caso o Leonardo Capezzi fino a gennaio o uno dei calciatori ai margini della rosa. La Salernitana poi potrebbe bussare di nuovo alla porta del Genoa per Ivan Radovanovic, chiesto in estate dai granata ma promesso poi al Benevento. Il passaggio ai sanniti saltò e il centrocampista (che Colantuono ha allenato all'Atalanta) è al momento fuori rosa coi rossoblù. A gennaio poi si potrebbe fare un nuovo tentativo per Casasola, che arrivò a Salerno proprio su indicazione di Colantuono. Per quanto riguarda il modulo, negli ultimi anni di carriera, il tecnico romano ha utilizzato quasi sempre il 3-5-2 anche se in precedenza aveva anche adottato altri sistemi di gioco con la difesa a 4. Certo è che con Ribery e 4 attaccanti in rosa, sembra difficile prevedere il 3-5-2 come modulo di partenza per la nuova Salernitana di Stefano Colantuono. Per le partite imminenti però molto dipenderà dagli uomini a disposizione. Potrebbe anche decidere di continuare per ora  col percorso intrapreso da mister Castori nelle ultime settimane (3-4-1-2 o 4-3-1-2) e che aveva portato la squadra granata a disputare comunque delle buone partite.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000