Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / salernitana / News
Salernitana, le certezze di Colantuono in attesa del mercato di gennaioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Ianuale/TuttoSalernitana.com
mercoledì 10 novembre 2021, 15:00News
di Lorenzo Portanova
per Tuttosalernitana.com

Salernitana, le certezze di Colantuono in attesa del mercato di gennaio

L'avvio di campionato della Salernitana è stato negativo, le difficoltà nel salto di categoria erano preventivabili ma qualcosa in più ci si poteva comunque aspettare. Qualcosa non è andato come doveva e mister Castori, il tecnico protagonista della promozione in A, è stato esonerato. Al suo posto è tornato Stefano Colantuono che ha perso le gare contro Empoli, Napoli e Lazio e vinto quella di Venezia. Il tecnico che subentra ha bisogno di tempo per conoscere la squadra e apportare le modifiche che ritiene necessarie per il suo credo calcistico. La strada tracciata da Colantuono però è chiara. La squadra granata dovrà giocarsi le partite contro chiunque, non pensare solo a difendersi e lasciare il pallino del gioco agli avversari. Più possesso palla quindi e costruzione anche dal basso, come va di moda negli ultimi tempi. Per Colantuono comunque ci sono già delle certezze. Il modulo è quello del 4-3-1-2, anche perchè mancano esterni d'attacco. A destra il titolare è Zortea, più vivace rispetto a Kechrida, i centrali di difesa sono Strandberg e Gyomber, per mancanza di alternative all'altezza, a sinistra in attesa di Ruggeri il preferito è Ranieri rispetto agli altri. Un altro punto fermo di mister Colantuono è poi Federico Bonazzoli, che dopo la gara con l'Empoli è sempre stato titolare. Da riscoprire il centrocampo, con il nuovo allenatore che non ha potuto praticamente contare su buona parte degli interpreti. In attesa del mercato di gennaio, la Salernitana andrà avanti con questi calciatori e con la nuova idea di gioco che il mister sta cercando di dare alla squadra. C'è molto da migliorare però perchè i granata hanno sia la peggior difesa che il peggior attacco. 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000