Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / salernitana / Editoriale
Salernitana ancora a galla ma occorrono punti da qui alla fine del girone d'andata. La voglia non basta, serve anche gioco
martedì 30 novembre 2021, 00:00Editoriale
di Lorenzo Portanova
per Tuttosalernitana.com

Salernitana ancora a galla ma occorrono punti da qui alla fine del girone d'andata. La voglia non basta,...

Due vittorie, due pareggi e dieci sconfitte il ruolino di marcia dei granata finora, a Cagliari un punto che muove poco la classifica ma tiene un pò alto il morale della squadra con la zona salvezza che ora è distante tre punti, cioè una sola partita di differenza. Ci si aspettava qualcosa in più ovviamente ma la squadra granata con tutti i problemi societari e di infortuni è ancora a galla. Il calendario ora è decisamente in salita ma anche le altre dovranno affrontare tante big in quest'ultima parte del girone d'andata. È certo però che bisogna racimolare ancora qualche punto da qui alle prossime cinque partite e poi intervenire bene sul calciomercato. Il cambio di allenatore non ha portato grossi cambiamenti, i risultati sono rimasti quasi invariati e non poteva essere diversamente, la squadra è quella che è, i problemi ci sono ancora, mister Colantuono non poteva certo fare dei miracoli. Qualche giocatore poi non ha reso per le aspettative che c'erano. Negativo finora il campionato di Simy, Gagliolo e Obi, troppi alti e bassi per Gyomber e Belec, non ancora pronto a certi livelli Kechrida, difficoltoso l'approccio alla serie A per Di Tacchio. Tatticamente però qualcosa è cambiato rispetto alla precedente gestione, si cerca di fare un pò più di possesso palla ma per questo occorrono calciatori di qualità e la Salernitana ne ha pochi, il gioco quindi continua a latitare. Non è un caso se i granata hanno ancora il peggior attacco del campionato e la seconda peggior difesa. La voglia di combattere e di non arrendersi però non manca, come dimostra la reazione d'orgoglio che la Salernitana ha avuto a Cagliari ma anche a Venezia quando era sull'orlo del baratro, manca forse un pò di personalità ma quella te la può dare solo qualche calciatore con tanti anni di serie A alle spalle e al momento, anche di questi, ce ne sono pochi in rosa. Il tempo stringe, domenica c'è la nuova scadenza del trust e bisogna risolvere una volta per tutte la situazione societaria per poter pensare solo ed esclusivamente al calcio giocato e a rinforzare la squadra per tentare il miracolo della salvezza.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000