Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / salernitana / Esclusive TS
TS - Titti Improta (canale 21): "Salernitana in difficoltà, mi piange il cuore"
mercoledì 19 gennaio 2022, 20:00Esclusive TS
di Gaetano Ferraiuolo
per Tuttosalernitana.com

TS - Titti Improta (canale 21): "Salernitana in difficoltà, mi piange il cuore"

"Ho ascoltato con attenzione la conferenza stampa di Sabatini, è evidente voglia compiere una rivoluzione per credere nella salvezza. Ha trasmesso energia, come giusto che sia, pur con la consapevolezza che non ci sia moltissimo tempo a disposizione. Iervolino e il direttore sportivo hanno dato nuova linfa ai granata, ma c'è un Napoli che può tornare a sorridere grazie al lavoro di Luciano Spalletti che, dopo un periodo travagliato e altalenante, sta ritrovando i vari calciatori che sono stati assenti tra covid ed infortuni". Così la giornalista di Canale21 Titti Improta ai microfoni di TuttoSalernitana e SeiTv. La collega prosegue: "La Salernitana non meritava una stagione così travagliata, una piazza come Salerno ha una passione incredibile e doveva godersi la serie A diversamente. Purtroppo ci sono state tante vicissitudini che hanno tenuto il pubblico col fiato sospeso, finalmente almeno la questione societaria si è risolta. I risultati non hanno dato una mano, le regole NOIF erano chiare da tempo e c'è stato questo ribaltone societario. Lo 0-3 con l'Udinese? Vedo troppe decisioni prese dalle ASL, c'è un protocollo che garantirà un minimo di orientamento per evitare errori che falsino il campionato. Lo ripeto: il popolo granata non meritava un'annata del genere, nel corso delle nostre trasmissioni lo abbiamo ribadito. La permanenza in categoria sarebbe il minimo per l'amore della gente, nella peggiore delle ipotesi sono convinta che Iervolino programmerà immediatamente la risalita con investimenti, idee, competenza ed entusiasmo".

Si chiede alla collega Improta come stia il Napoli in questo momento e quali possano essere le insidie del derby con la Salernitana: "Si può paventare il rischio di sottovalutare la Salernitana, quella di Spalletti è squadra altalenante troppo spesso piccola con le piccole e grande con le grandi. Quanto alla formazione, per lungo tempo ci si preoccupava dell'assenza dell'asse centrale in vista della coppa d'Africa. Oggi, però, Oshimen è a disposizione e mancano solo Koulibaly ed Anguissa. Lobotka è stato rivitalizzato dallo staff tecnico ed è il jolly del centrocampo che mette una pezza nel momento del bisogno, ma un po' tutti stanno ritrovando una buona condizione psicofisica. Con il ritorno di Fabian Ruiz, che è mancato per un bel po', è ritornata quella personalità che serviva per far crescere la mediana". Infine ancora sul derby: "Dobbiamo soltanto augurarci che l'emergenza covid passi. Per il bene del Paese, non solo del calcio. Occorrono linee guida tali da non mettere a repentaglio la salute dei cittadini, per far ripartire le attività economiche e goderci la bellezza dello sport. Pazientiamo ancora un po'. In Inghilterra ho visto stadi da "liberi tutti", è tutto così discontinuo e diverso da nazione a nazione che gli interrogativi sono tanti e nessuno sa quale possa essere la strada migliore da percorrere. E' un peccato che una partita così attesa non avrà una cornice di pubblico all'altezza. In generale posso dire che vedere la Salernitana così in difficoltà fa piangere il cuore, vorrei tanto ci fosse una riscossa del calcio del Sud partendo dalla Campania. Il Napoli ha regalato tante soddisfazioni, il Benevento è in lotta per la promozione diretta, vedere tre corregionali nel torneo di massima serie sarebbe un qualcosa di importante e di prestigioso". 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000